Costiera Amalfitana: a Tramonti il forte vento abbatte un albero nella frazione Polvica

Nelle ultime ore un forte vento sta attanagliando Tramonti, uno dei comuni collinari della Costiera Amalfitana e non solo. Folate di forte intensità che hanno abbattuto un albero in località Grisignano nel comune di Polvica. Fortunatamente al momento del crollo non transitava nessun mezzo o pedone.

Sul posto sono giunti i carabinieri e i Vigili del fuoco per regolamentare il traffico e togliere il tronco dalla strada. Nel crollo lo stesso si è adagiato su alcuni cavi elettrici ecco perché a stretto giro di posta sono dovuti intervenire anche gli addetti dell’Enel.

Per riportare la situazione alla normalità i caschi rossi hanno proceduto con il taglio dell’albero, così da poterlo spostare più facilmente e ora gli addetti della società di energia elettrica stanno provvedendo a controllare la situazione legata ai cavi interessati dal crollo.

Nuovo Dpcm: stop a palestre e cinema. Chiusura bar e ristoranti alle 18 e...

Importanti novità in vista. Secondo quanto riportato dalle principali testate nazionali, infatti, Giuseppe Conte sarebbe pronto a firmare un nuovo Dpcm con il quale imporrà nuove importanti...

Un brusco peggioramento della situazione climatica già delicata da qualche giorno. Le previsioni, però, non sono per nulla confortanti. A partire da domani,  i meteorologi prevedono nuove nevicate, alcune delle quali di forte intensità. Ma solo in alcune zone del Nord/Est e in pianura. E la Campania? Stando a quanto si apprende la nostra regione sarà invece interessata da forti temporali che sono aìnnunciati anche in Toscana e Lazio. Abbondanti anche le nevicate ma solo sull’appennino.

Il maltempo tra sabato e domenica si sposterà in Calabria e Sicilia, e domenica per effetto di un ciclone sul Tirreno si prevede nuovamente tanta neve. Il fenomeno interesserà buona parte dell’Italia fino a bassa quota.

La situazione potrebbe quindi rimanere delicata anche nei prossimi giorni e purtroppo episodi come quello accaduto nel pomeriggio di oggi potrebbero ripetersi. E’ inutile dire che la nostra meravigliosa ma delicata terra soffre tantissimo le avverse condizioni climatiche. La speranza è che quanto prima la Costiera Amalfitana possa essere di nuovo illuminata da quel sole che la rende uno dei posti più incantevoli al mondo.