Tragedia a Napoli: commerciante muore colpito dal cornicione di un palazzo

Tragedia questa mattina a Napoli. Un commeciante di 66 anni ha perso la vita dopo essere stato colpito da un pezzo di cornicione di un edificio staccatosi da un balcone al quinto piano.

Come riporta Il Mattino, l’uomo era molto conosciuto in zona poiché gestiva un negozio di abbigliamento poco distante dal luogo dell’incidente.

Secondo le prime ricostruzioni le pietre si sarebbero staccate da un edificio dove erano previsti interventi di messa in sicurezza. I frammenti hanno sfondato una rete di protezione che avrebbe dovuto evitare che i pezzi di cornicione si staccassero.

Chi è Pippo Baudo: età, figli, mogli, carriera, vita privata e curiosità

Pippo Baudo è senza ombra di dubbio una delle colonne portanti della televisione italiana. Da oltre mezzo secolo sulla cresta dell'onda, ha condotto qualsiasi...

Le pietre hanno colpito lo sfurtunato commerciante che è morto poco dopo l’arrivo al pronto soccorso per i gravi trauma cranici riportati. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco che hanno chiuso la strada e messo in sicurezza la zona affollata di turisti come tutti i weekend.