Totani Ripieni alla Napoletana: la Super Buona Ricetta di Pesce

Foto Carmen Del Percio

Amate il pesce? Avete mai cucinato i totani? Non è difficile… Un piatto da fare sono infatti i totani ripieni, o calamari, un grande classico della cucina napoletana.

La ricetta dei totani ripieni si presenta in varie versioni a Napoli e dintorni.

A noi è piaciuta questa direttamente dalla Costiera Sorrentina.

Fariba Tehrani: chi è, età, lavoro e vita privata mamma di Giulia Salemi

Fariba Tehrani nei mesi scorsi ha fatto molto parlare di lei per le varie partecipazioni a programmi televisivi.La madre di Giulia Salemi, infatti, è apparsa spesso...

Vediamo se piacerà anche a voi.

Pronti per mettervi al lavoro? Ecco come fare i totani ripieni passo per passo.

Totani Ripieni: la Ricetta Napoletana del Secondo di Pesce Imperdibile

Ingredienti per 4 persone

4 totani di 200 g ciascuno
200 g di mollica di pane
2 uova
50 g di uvetta sultanina
50 g di pinoli
500 g di pomodori pelati
parmigiano
olio extravergine di oliva
prezzemolo
2 spicchi d’aglio
sale q.b.

Preparazione

Prima di tutto, pulite i totani.

Separate bene i tentacoli, che andranno poi soffritti in una casseruola con aglio e olio.

Aggiungete ai tentacoli un pò di pomodoro e fate cuocere lentamente.

Una volta cotti i tentacoli fate raffreddare e poi tagliateli a pezzi piccoli.

Fate quindi un impasto con mollica di pane bagnata e sbriciolata, uova, pinoli, uvetta, parmigiano, spicchio d’aglio tritano e prezzemolo sminuzzato.

Unite i tentacoli cotti prima a questo composto.

Prendete una padella e inserite il composto con un pò d’olio sotto, fate soffriggere per pochissimi attimi, il tempo di fare rapprendere le uova.

Questo trucco vi consentirà di non far gonfiare troppo e quindi rompere i totani durante la cottura.

Farcite i totani con il ripieno così pronto, aiutandovi con un cucchiaio o meglio ancora una sacca da pasticceria.

Sigillate i totani con gli stuzzicandenti.

A parte, fate il sugo: olio con aglio a soffriggere, versate i pomodori passati e un pò di prezzemolo tritato.

Come il sugo bolle, inserite i totani e lasciate cuocere per circa 30 minuti.

Trascorso questo tempo, i totani ripieni alla napoletana saranno pronti.

Potete servirli a tavola interi nel piatto, se sono piccoli.

Se invece i calamari risultano grandi potete tagliarli a fette, adagiandoli nel piatto da portato su un letto di sugo id pomodoro e guarniti con qualche foglia di prezzemolo.

Buon appetito!

Fonte: L. Pignataro, La Cucina Napoletana di Mare, ricetta dal ristorante Maria Grazia, Massa Lubrense