Tortelli di Friarielli al Ragù di Salsicce: la Buonissima Ricetta di Capri

Foto Italian Food by Marini

Una ricetta inventata nella cucine degli ottimi ristoranti dell’isola di Capri sono i tortelli di friarielli al ragù di salsicce.

La cucina caprese è caratterizzata dai prodotti reperibili sull’isola o nei dintorni, ma è anche influenzata dalla vicina Napoli ovviamente.

Ed infatti in questo primo piatto abbiamo una precisa ispirazione ad una delle pietanze principe della cucina napoletana: salsicce e friarielli.

Lucya Belcastro chi è la compagna di Roberto Farnesi: età e lavoro

Lucya Belcastro è conosciuta per essere la fidanzata di Roberto Farnesi. I due hanno diversi anni di differenza tanto che lei era una fan dell'attore.Lucya...

Vedrete che se riuscirete a realizzarlo a casa vostra farete di certo un figurone.

E’ un piatto abbastanza elaborato, avrete bisogno di tempo e pazienza.

Vediamo la ricetta passo per passo.

Tortelli di Friarielli al Ragù di Salsicce con Crema di Broccoli Calabresi: la Ricetta di Capri

Ingredienti per 6 persone

Per la pasta vi serviranno: 375 g di farina 00, 125 g di semola di grano duro, 15 rossi d’uovo, 50 g d’acqua, olio extravergine di oliva, sale q.b.

Per la farcia invece avrete bisogno di: 1 kg di friarielli (broccoli di rapa), 1 spicchio d’aglio, 2 cucchiai di mascarpone, 1 uovo intero, 1 albume, 200 g di pane in cassetta, sale e pepe q.b., olio extravergine di oliva, poco pecorino romano grattugiato

Per il ragù: 1 kg di salsiccia, 2 scalogni tritati, 1 spicchio d’aglio tritato, 1 foglia d’alloro, 2 bicchieri di vino bianco, 500 g di ottimo brodo vegetale, sale e pepe q.b.

Per la crema di broccoli calabresi: 500 g di broccoli calabresi, 1 scalogno, 150 g di patate pelate e tagliate a cubetti, 250 g di ottimo brodo vegetale, olio extravergine di oliva, sale e pepe q.b.

Preparazione

Preparate la pasta per i tortelli impastando tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Avvolgetelo quindi in una pellicola e mettetelo in frigorifero.

Nel frattempo, preparate la farcia con i friarielli bolliti e ben strizzati.

Frullateli con l’aglio, le uova, il pane in cassetta sbriciolato ed il mascarpone.

Il ripieno dovrà risultare ben amalgamato e senza grumi.

Aggiustate quindi di sale e pepe ed un po’ d’olio extravergine, e poi aggiungete una manciatina di pecorino romano.

A questo punto, con la pasta tirate delle sfoglie molto fini dalle quali ricaverete con l’apposito anello un disco di pasta del diametro di 11 cm.

Adagiatevi sopra un po’ di farcia, piegate a metà la pasta e procedete come per un tortellone.

A parte, togliete la salsiccia dal budello e sbriciolatela.

Fatela poi soffriggere con l’aglio e lo scalogno tritati, quindi bagnate con il vino e fate evaporare.

Aggiustate di sale e lasciate cuocere con il brodo per circa 20 minuti.

Nel frattempo soffriggete lo scalogno tritato e le patate, aggiungete il brodo vegetale e quando bolle mettetevi i broccoli calabresi.

Portateli a cottura, colateli e frullateli fino ad ottenere una crema abbastanza fluida (se dovesse risultare troppo densa diluitela con un po’ di brodo di cottura).

Con questa crema di broccoletti ricoprite il centro del piatto sul quale adagerete i tortelli cotti e conditi con il ragù di salsiccia.

Guarnite il piatto con dei piccoli ciuffi di broccoli e scaglie di pecorino romano.

Buon appetito con questi squisiti tortelli di friarielli al ragù di salsicce.

(Fonte: L. Pignataro – La Cucina Napoletana di Mare. Ricetta dal ristorante La Colombaia del Quisisana, Capri)