Tornano gli ausiliari del traffico lungo l’Amalfitana: postazioni a Minori e Castiglione

Sono ricomparsi da qualche giorno lungo la Statale 163 Amalfitana, a Castiglione di Ravello e a Minori, gli ausiliari del traffico, risorsa importantissima per il nostro territorio.

Due gli ausiliari impegnati a Castiglione di Ravello: uno all’incrocio che porta alla città della Musica e l’altro all’altezza della spiaggia della frazione. Entrambi, tramite un eccellente lavoro di coordinamento, evitano la creazione di ingorghi nella curva a gomito che unisce i due tratti di strada.

Altre due unità sono state posizionate invece tra la pietra miliare che indica il Km 33 della Statale Amalfitana e il rettilineo che precede il curvone di Minori, all’altezza della villa romana. Le due unità evitano che il traffico resti bloccato in un altro punto critico della Costiera dove a stento riescono a transitare, in doppio senso, un autobus ed un’automobile.

Frana Amalfi: il rendering della stradina pedonale per Vagliendola. Ecco come sarà al termine...

Procedono celermente gli interventi di messa in sicurezza nella zona interessata dalla frana ad Amalfi. Oltre alla strada statale 163 gli operai dovranno ricostruire anche...

L’introduzione di queste quattro unità, unite a quelle che da giorni operano ad Amalfi in Piazza Flavio Gioia e nel centro storico nelle ore di maggiore affollamento, per meglio gestire lo scorrimento del traffico a senso unico alternato, eviteranno così i grossi ingorghi che si sono invece verificati già a partire dalle domeniche di fine marzo quando, un po’ inaspettatamente, la Costiera è stata presa d’assalto dai primi vacanzieri e dai primi bus turistici.