Timballo di Pasta: la Ricetta Napoletana del Buonissimo Primo Piatto

Foto by ciarlybraun

La cucina napoletana vanta tra i suoi classici il timballo di pasta.

Detto anche timballo di maccheroni, questo piatto è il cosiddetto piatto del “riciclo” che si prepara dopo i weekend di grandi pranzi con quello che avanza.

E’ una ricetta antica quello del timballo di pasta, le nostre nonne, quando magari le materie prime non erano sempre disponibili e fresche in tempi duri, riutilizzavano quello che era rimasto in casa, e creavano delle squisitezze.

In Costiera la Tempesta Perfetta immortalata da Fabio Fusco. Poi spunta l’arcobaleno

Una vera e propria tempesta perfetta, con tanto di tromba d'aria, si è abbattuta questo pomeriggio in Costiera Amalfitana, creando il fuggi fuggi generale...

Tra gli ingredienti troviamo mozzarella, carne macinata, sugo di pomodoro e altro.

Non è difficile farlo, anzi. Seguite passo passo questa ricetta e vi troverete bene.

Timballo di Pasta: la Ricetta Doc Napoletana

Ingredienti per 4 persone

400 gr maccheroni rigati
200 gr fegatini di pollo
100 gr salsiccia di maiale
20 gr funghi porcini secchi
500 gr polpa di pomodoro (o sugo avanzato)
250 gr mozzarella
1/2 cipolla
1 spicchio d’aglio
20 gr pane grattugiato
60 gr Parmigiano reggiano
50 gr burro più un po’ per lo stampo
sale e pepe Q.b.

Preparazione

Cominciate a preparare il ripieno.

Fate ammollare i funghi secchi in acqua tiepidi, e da parte, tritate la cipolla.

Fatela soffriggere poi in padella con burro e lo spicchio di aglio intero.

Aggiungete i fegatini puliti e tagliati a pezzetti.

Lasciate cuocere per un minuto, poi inserite la salsiccia spezzettata e i funghi di prima dopo averli strizzati per bene e tagliati a pezzi piccoli.

Salata e pepate, regolate bene, e aggiungete il sugo di pomodoro.

Fate cuocere per circa 30 minuti a fuoco moderato, e mescolate ogni tanto.

Adesso, potete cominciare a mettere le basi per il timballo.

Prendete la pasta e lessatela nell’acqua bollente e salata.

Scolatela al dente, poi unite alla pasta la mozzarella tagliata a dadini e il parmigiano.

Prendete una teglia, imburratela e spolverizzatela con il pangrattato.

Condite la pasta con il sugo di pomodoro arricchito che avete fatto prima e poi mettetela nella teglia.

In superficie spolverizzate ancora con pane grattugiato.

Cuocete il timballo di pasta alla napoletana in forno per 30 minuti a una temperatura di 180 gradi.

Buon appetito!