Terremoto Campania: ancora scosse tra il Sannio e l’Irpinia

Continua ancora a tremare la terra, seppur lievemente, la Campania tra il Sannio e l’Irpinia.

Durante la serata di oggi, infatti, dal cuore della terra si sono sviluppate due scosse di terremoto in rapida successione.

La prima scossa é stata registrata dall’Ingv alle 18.33 con magnitudo 2.0 con epicentro a San Leucio del Sannio in provincia di Benevento, a 10 chilometri di profondità.

Million day 7 Dicembre: ecco i numeri vincenti di oggi

Siamo entrati nella prima settimana di dicembre e, anche per l'ultimo mese dell'anno, continuano senza sosta le estrazioni del Million Day, il gioco di...

Questi i dati dell’Ingv:

Un terremoto di magnitudo ML 2.0 è avvenuto nella zona: 2 km SW San Leucio del Sannio (BN), il

  • 01-12-2019 17:33:16 (UTC) 4 ore, 32 minuti fa
  • 01-12-2019 18:33:16 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 41.0614.75 ad una profondità di 10 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Subito dopo, una seconda scossa alle 18.41, di magnitudo 2.1 e con epicentro a Roccabascerana in provincia di Avellino, profondità 9 chilometri.

Questi i dati dell’Ingv:

Un terremoto di magnitudo ML 2.1 è avvenuto nella zona: 1 km NW Roccabascerana (AV), il

  • 01-12-2019 17:41:25 (UTC) 3 ore, 25 minuti fa
  • 01-12-2019 18:41:25 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 41.0314.71 ad una profondità di 9 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.