Street Food in Costiera: ritorna L’Ape Car «Bee Chic». Ecco il video di Channel 4

Vagano con il loro Ape Car per le strade della costiera incantando e deliziando tutti con il loro street food di eccellenza. Stiamo ovviamente parlando di “Bee Chic” e dei suoi ideatori. Lo chef Andrew Reid e il barman Alfonso Ferrara, con il loro mezzo di trasporto stravagante, sono ritornati in pista e in cucina con il motto “Eccellenza in strada”, proponendo piatti deliziosi e dai prezzi contenuti.

E il loro modo originale di proporre il cibo da strada, oltre a entusiasmare tanti giovani sposi che precettano Andrew e Alfonso per fare da cornice alle loro nozze, è stato documentato in un servizio di Channel 4 andato in onda proprio in questi giorni.

Andrew e Alfonso si sono conosciuti all’ Hotel “Le Sirenuse” di Positano: uno lavorava in cucina e l’altro al bar. Mentre tutta l’Europa tremava per la Brexit, i due hanno deciso di iniziare una collaborazione Italia – Inghilterra che li ha portati, oggi, ad essere il punto di riferimento dello street food della Costa d’Amalfi.

Teatro delle Arti, presentato il cartellone di prosa / Programma

E' stata presentata presso il Salone del Gonfalone del Comune di Salerno il cartellone di prosa 2021/2022 del Teatro delle Arti di Salerno.Alla presenza...

L’Ape “Bee Chic” ha ripreso a girovagare per le strade della costiera da pochi giorni. Praiano, Amalfi e Minori sono solo alcuni dei centri in cui fa sosta l’eclettico mezzo di trasporto a tre ruote. Nel loro peregrinare sulla fascinosa statale 163 (la licenza prevede che l’Ape sia costantemente in movimento), Andrew ed Alfonso improvvisano e allestiscono piccoli ma accoglienti spazi dove i curiosi e i golosi possono fermarsi per un aperitivo o una cena.

A sorprendere, oltre i piatti di street food, è anche l’allestimento interno dell’Ape “Bee Chic”: in pochissimo spazio trovano posto fornelli, piatti, calici, shaker, i famosi “cuoppi” di carta per le fritture di pesce e bicchieri dalle forme particolari creati appositamente per servire i drink inediti di Alfonso. Non manca, ovviamente, tutto l’occorrente per confezionare e servire il cibo ai clienti in maniera accurata e originale.

Ma quali sono gli street food che si possono assaggiare? Andrew prepara piatti della tradizione inglese, come il famoso fish and chips, ma anche pietanze della tradizione giapponese come tempura (frittura) di pesce e verdure, gli hossomaki (rotolini di riso ripieni di pesce con un’alga esterna) e sashimi classico e hawaiano. Ovviamente tutto il pesce viene fornito da un’azienda che consegna il prodotto già sottoposto ad abbattimento e conservato sotto vuoto.

Ad Alfonso il compito di proporre un’accurata selezione di vini e cocktail creati appositamente per il “Bee Chic”. Tra le ultime invenzioni del barman figurano “Amalfi li 1131”, dedicato all’ultimo Doge di Amalfi e servito con una decorazione particolare che non ne consente la produzione di più di 4 o 5 al giorno; il “Sentiero degli Dei” con rosmarino, aloe e marmellata di limone o il “Wasabi Margarita” a base di un centrifugato di fave.

Tonight Charlie Luxton tucks in to street food & cocktails served in style (from a very small van). That’s Amalfi! #HomesByTheMed

9pm More4

Pubblicato da True North su Martedì 4 aprile 2017