Strada chiusa a Maiori: sopralluogo dá esito negativo. Slitta l’apertura a domani?

Rinviata probabilmente a domani l’apertura della statale 163 Amalfitana all’altezza di Capo d’Orso di Maiori, chiusa da venerdí a causa di un incendio che ha interessato la pinetina.

Al termine del sopralluogo delle 17.00 di oggi, l’Anas  non ha revocato l’ordinanza di chiusura in quanto ha fatto delle prescrizioni alla ditta che sta eseguendo i lavori al costone roccioso interessato agli interventi di bonifica.

Inoltre l’Anas ha chiesto l’installazione di altri new yersey per delimitare la parte della carreggiata interessata ai lavori e altre reti da sistemare lungo il costone roccioso. Un nuovo sopralluogo è previsto per domani mattina alle 8.00.

Meteo: nuova ondata di caldo africano sull’Italia. Di nuovo 40°C al Sud

Sembra già essere finita la perentesi fresca che ha abbracciato l'Italia in questi giorni dopo una settimana davvero bollente.Sul fronte climatico è infatti attesa...

Per i tanti turisti che si stanno recando in Costiera Amalfitana il consiglio è quello di spostarsi con le vie del mare che da Salerno raggiungono comodamente sia Amalfi che gli altri porti della Costiera come Cetara, Maiori e Minori.

Per chi invece deve raggiungere la Costiera in auto, l’Anas fa sapere che i veicoli provenienti da Amalfi e diretti verso Vietri sul Mare possono utilizzare la strada provinciale 2 Valico di Chiunzi per imboccare l’autostrada A2 Napoli- Salerno in direzione Salerno con uscita consigliata Vietri sul Mare.

Per i veicoli provenienti da Vietri sul Mare e diretti verso Amalfi si consiglia l’autostrada A2
Napoli- Salerno in direzione Napoli con uscita consigliata Angri, per poi raggiungere Amalfi tramite la SP2 Valico di Chiunzi.

Le Polizie Municipali di Salerno, Cava de’Tirreni, Vietri, Positano e Maiori garantiranno dei presidi fissi o mobili per informare gli utenti della strada e vigilare sulla fluidità della circolazione stradale. La Questura, la Polizia Stradale e i Carabinieri concorreranno per i profili di competenza.