Stephanie Frappart: chi è, età, marito arbitro finale Supercoppa Europea

Da alcune settimane nel mondo dello sport e del calcio non si parla altro che di lei ci riferiamo a Stephanie Frappart.

L’arbitro donna francese, per la prima volta nella storia, guiderà una finale di una competizione europea al maschile.

Un segnale bello, forte ed importante per il mondo del calcio che finalmente si sta aprendo in maniera seria al mondo femminile.

Napoli: muore durante il viaggio di nozze in Kenya. La moglie «Non inviateci più...

La triste storia di Ciro Chiariello ha fatto il giro del mondo. Partito da Napoli con la moglie Angela per il viaggio di nozze in Kenya, non...

Stephanie Frappat in questo senso può essere l’emblema della crescita del movimento femminile che pian piano sta cercando, legittimamente, di recuperare terreno su quello maschile.

Stephanie Frappart: chi è, età, marito e carriera arbitro finale Supercoppa Europea

Stephanie Frappart è nata a Val-d’Oise, il 14 dicembre 1983. Nel 2014 diventa la prima donna ad arbitrare una partita di calcio maschile della Ligue 2 tra Niort e Brest.

E’ senza ombra di dubbio uno dei punti di riferimento, per quanto concerne il mondo arbitrale, nel calcio femminile.

Prende parte al Mondiale 2015, alle Olimpiadi 2016 e all’Europeo 2017.Nel 2018 dirige la finale del Mondiale femminile Under-20 tra Spagna e Giappone.

Lei è la donna delle prime volte. Il 28 aprile 2019 arbitra Amiens-Strasburgo della Ligue 1 maschile.

Ai campionati mondiali femminili del 2019 arbitra quattro partite, tra cui la finale tra Stati Uniti e Paesi bassi.

C’è grande attesa per ciò che saprà fare nella finale di Supercoppa Europea tra   Liverpool Chelsea.

Siamo sicuri che la sua preparazione, sia fisica che atletica, che la sua spiccata personalità, le consentiranno di gestire al meglio anche i momenti di maggiore stress.