Statale 145 Sorrentina: il viadotto S.Marco sarà transitabile dalle 6.30 di domani

La sede compartimentale dell’Anas di Napoli rende noto che lungo la tratta di SS145 “Sorrentina” compresa tra lo svincolo di Castellammare Ospedale (km 3,600) e lo svincolo di Gragnano (km 7,200), il ripristino della circolazione in direzione di Napoli avverrà a partire a partire dalle ore 6.30 di domattina, giovedì 31 gennaio 2019, stante la consueta lavorazione notturna già prevista per le 21.30 di questa sera.

Questo, in considerazione del prosieguo delle condizioni meteorologiche avverse, che non hanno permesso e che tuttora non consentono il completamento delle lavorazioni in corso sul viadotto.

Quindi, rispetto a quanto annunciato questo primo pomeriggio, quando l’Anas prevedeva il ripristino della viabilità (in direzione di Napoli) dalle ore 15.30 di oggi, mercoledì 30 gennaio 2019, circa per il prorogarsi di una lavorazione eseguita in orario notturno presso il Viadotto San Marco, per motivi connessi alla sicurezza della circolazione la riapertura avverrà solo domattina.

Oroscopo Paolo Fox Oggi 16 Agosto: Classifica e previsione dei segni

E’ iniziata una nuova giornata da poche ore, andiamo quindi a scoprire cosa ci riservano gli astri, leggendo l’Oroscopo Paolo Fox Oggi 16 Agosto: Classifica...

La riapertura della tratta di statale in orario diurno resta confermata alle ore 6.30, fatte salve eventuali temporanee modifiche d’orario che dovessero eventualmente rendersi necessarie in relazione all’avanzamento delle attività lavorative e che comunque saranno tempestivamente comunicate attraverso la Sala Operativa di Anas anche a Forze dell’Ordine ed Enti Territoriali.

Si ricorda infine che, come già comunicato da Anas, nella mattinata di venerdì 1° febbraio, lungo la medesima tratta la circolazione in direzione di Napoli verrà ripristinata a partire dalle ore 12.00 anziché dalle ore 6.30.