“Spiagge Sicure 2021”, Furore tra i beneficiari: le iniziative del comune

Il Comune di Furore ha ottenuto un finanziamento per prevenire e contrastare l’abusivismo commerciale e la contraffazione nell’ambito del progetto “Spiagge Sicure 2021”. 

Con le somme ottenute il comune ha previsto diverse azioni e misure. In particolare saranno ampliate le agevolazioni per il personale addetto in modo tale che possa assicurare maggiori controlli e vigilanza.

Una delle iniziative proposte è l’acquisizione di un motoveicolo che consenta al personale addetto di raggiungere più facilmente le spiagge del Fiordo e della Praia, atteso che la parte alta del Paese è distante dalla zona costiera.

Un’altra proposta è quella dell’acquisizione di ulteriori telecamere di videosorveglianza presso Marina di Praia e Fiordo di Furore ed acquisto di un PC portatile per supportare il personale addetto nelle relative attività di istituto.

Per finire, il comune ha predisposto l’acquisto di cartellonistica indicante le misure precauzionali da osservare per prevenire o ridurre il rischio di contagio da Covid-19 oltre che informare i cittadini dei danni derivanti dall’acquisto di prodotti contraffatti.

Si spera che il progetto possa giungere al termine così come previsto dal Comune del piccolo borgo della Costiera Amalfitana.