Spiagge a Ravello: Scopri Quali Sono e Come Arrivarci

La Spiaggia di Castiglione di Ravello

Anche il comune di Ravello, che è situato in collina nell’entroterra alle spalle della Costa d’Amalfi, ha le sue spiagge. Eh si, esistono alcune spiagge a Ravello, che ricadono in frazioni costiere di questo comune.

Si tratta di spiagge molto belle e particolari, dotate di acqua cristallina, insomma sono posti davvero incantevoli.

Vediamo quali sono queste spiagge a Ravello e come si possono raggiungere.

Spiagge a Ravello: come si chiamano e come arrivarci

Million day 11 Novembre: i numeri vincenti di oggi

Siamo entrati nella seconda settimana di novembre e continuano senza sosta le estrazioni del Million Day, il gioco di lottomatica che ha fatto il...

Le spiagge ravellesi sono ben tre, andiamo a vedere dove si trovano con precisione e come ci si può arrivare.

#1 Carusiello

Questa spiaggia la troviamo dopo circa un chilometro dal lungomare di Minori, andando verso Atrani e Amalfi, e precisamente nella zona detta Marmorata, prima del piccolo promontorio della Torre dello Scarpariello.

Si tratta di una spiaggetta piccolissima, di circa 6 metri, dalla quale a piedi si accede da una villa privata, ma chi ci vuole arrivare può farlo solo da mare con imbarcazioni private.

Essendo orientata a est e avendo alle spalle alte rocce, il sole va via in tarda mattinata; la sua posizione posta all’interno di un’insenatura la ripara dai venti occidentali e l’acqua qui è paradisiaca.

La Spiaggia di Lama ‘a Secca

 

#2 Lama ‘a Secca

Tra le spiagge a Ravello, in zona detta San Cosma, dopo circa 130 metri il promontorio della Torre dello Scarpariello, questa è un pò più grande della precedente, 12 metri circa.

Il sole qui vi rimane più a lungo, fino al primo pomeriggio, essendo esposta a sud-est; ben riparata dai venti, salvo se non soffiano Libeccio o Scirocco, possiede acque davvero limpide, vale davvero una visita insomma.

Gli accesi a piedi per questa spiaggia appartengono a due ville private, per cui, se ci si vuole arrivare, è possibile solo via mare.

Il nome Lama ‘a Secca deriva dalle rocce sommerse che quasi vi affiorano davanti, pericolose per le barche durante la bassa marea.

#3 Spiaggia di Castiglione

Questa è la spiaggia ufficiale di Ravello, la più grande – lunga ben 112 metri – e si trova nella frazione di Castiglione.

La spiaggia è chiusa su tre lati dall’alta scogliera e vi si gode una bella vista sul campanile della Chiesa di Santa Maria Maddalena del vicinissimo paesino di Atrani.

Possiede acque profonde, oltre 25 metri, e d’estate vi si trova un piccolo lido che offre i servizi essenziali.

Anche questa spiaggia, come la precedente, è esposta a sud-est, e perde il sole nelle prime ore del pomeriggio.

Allora, quale tra queste spiagge a Ravello sceglierete per il vostro bagno in costiera?

Volete delle alternative? Scoprile le spiagge più belle a Maiori, Cetara, Vietri e Amalfi.

(Fonte: Le 100 Spiagge della Costiera Amalfitana, di R. Pellecchia, edizioni Officine Zephiro, anno 2016)