Sondaggi Politici: negli ultimi M5S cala, FI su, Renzi no, Gentiloni si

Mentre stiamo per entrare nel vivo della campagna elettorale, i sondaggi politici si sprecano già da tempo. Ci si prepara ai mesi pre elettorali e alle prime dichiarazioni roboanti di tutti i leader coinvolti.

Secondo gli ultimi sondaggi politici elettorali, il M5S – Movimento 5 Stelle rimane primo partito a livello nazionale, anche se in calo rispetto alla precedente rilevazione, mentre FIForza Italia prende nettamente il largo nell’ambito della coalizione di centrodestra staccando la Lega Nord.

Questo è quanto emerge dai sondaggi politici Ixè e Emg che coerentemente rilevano una crescita della coalizione di centrodestra e un netto calo dei pentastellati.

Chi é Nyv Pinternagel Amici: etá, curiositá e carriera della cantante

Nyv é una delle nuove allieve del programma Amici di Maria De Filippi edizione 2019/2020 e gareggia nella catogria canto. Chi é Nyv Pinternagel Amici:...

Per quanto riguarda invece la fiducia nei leader politici, Gentiloni si piazza al primo posto con il 35% delle risposte favorevoli (molta fiducia + abastanza fiducia) tra gli intervistati nel sondaggio politico Ixè; alle sue spalle troviamo Di Maio con il 27%, Salvini con il 26%, Grasso, Berlusconi, Renzi e Meloni con il 25%, Grillo con il 21% e Bersani con il 19%.

È proprio a Gentiloni che, il 26% di coloro che hanno partecipato alla rilevazione di questi sondaggi politici, affiderebbe il compito di trovare una larga coalizione per governare il Paese: l’8,5% degli intervistati ha risposto Mario Draghi, il 6% Romano Prodi, il 3,3% Enrico Letta, il 2,9% Gianni Letta, il 2,8% Nicola Gratteri, l’1,3% Franco Frattini, l’1% Giuliano Amato, il 48,2% nessuno di questi/non sa.

Nelle intenzioni di voto raccolte dall’istituto demoscopico EMG si conferma il crollo di consensi per Matteo Renzi e i “dem” potrebbero addirittura far peggio delle elezioni politiche del 2013 quando incassarono il 25% dei consensi degli italiani.

Per non parlare del 40% raccolto alle europee dal neo segretario rottamatore.

I dati del sondaggio commissionato da La7, e effettuato lo scorso 14 Gennaio su un campione di 2.000 contatti rappresentativi della popolazione italiana, invece, registra il consistente margine di consensi che il centrodestra detiene ormai da settimane.

Staremo a vedere effettivamente così succederà il prossimo 4 Marzo.