Shock nel salernitano: atti osceni in pieno centro davanti a due donne

Un giovane sarebbe stato autore di atti osceni in un centro del salernitano davanti a due donne. Un notizia che lascia tutti senza parole.

A riportare la notizia il sempre puntualissimo Info Cilento in un articolo a firma Emilio Malandrino.

I fatti si sarebbero svolti a Capaccio conosciutissimo comune del salernitano dove un ragazzo si sarebbe masturbato in pieno centro.

Nell’articolo viene raccontata la testimonianza delle due donne che hanno assistito impietrite e incredule alla scena.

Il giovane sarebbe rimasto in auto e fissandole avrebbe compiuto quel gesto riprovevole in pieno centro.

«Questi episodi non sono più tollerabili, sono vere e proprie violenze e non è più giustificabile con un ma sarà un pazzo – racconta una delle donne a Info Cilento – No, non è un pazzo, è una persona che si arroga il diritto di commettere una violenza su altre, pur non toccandole nemmeno con un dito, pur non pronunciando nemmeno una parola. Ecco, io stasera ho vissuto sulla mia pelle tutto questo e sono amareggiata e disgustata».

L’augurio di tutti è che il giovane autore di atti osceni e terribilmente offensivi venga individuato e possa pagare per quello che ha fatto.