Sheldon e compagno, luna di miele tra Costiera Amalfitana, Sorrento e Capri / Foto

Costiera Amalfitana, Sorrento, Ischia, Capri. Queste alcune delle tappe fatte da Jim Parsons, noto come Sheldon Cooper, ovvero il bizzoso e geniale ragazzo nerd nella premiatissima sitcom The Big Bang Theory, e dal compagno Todd Spiewak durante la loro luna di miele nel mare della Campania.

I due, subito dopo le nozze a New York sono volati verso Napoli per concedersi parte del loro viaggio di nozze in uno degli angoli più belli del mondo.

Giunti con con volo privato a Napoli, la coppia si è immediatamente diretta al molo di Mergellina dove ad attenderli c’era un luxury yacht di 21 metri della Amalfi Sails noleggiato appositamente per la minicrociera tra il golfo di Napoli e quello di Salerno.

Vaccini, arriva l’ufficialità del Ministero della Salute: Astrazeneca solo agli over60

Astrazeneca sarà somministrato solo agli under60. La decisione è stata ressa nota durante la conferenza stampa delle 16.30 del Ministero della Salute. Oltre al ministro...

Con loro anche tre componenti dell’equipaggio tra cui due donne e il titolare della Amalfi Sails, Carmine Rispoli.

Tre giorni intensi, da domenica a mercoledì, che durante i quali la coppia ha toccato le principali località turistiche della Campania. E tra le tappe, stando alle foto scattate in Penisola Sorrentina, anche La Conca del Sogno dove la coppia ha deciso di fermasi godendo appieno di una delle straordinarie bellezze dell’area a ridosso del parco di Punta Campanella.

Del matrimonio di Parsons, che vanta ben quattro Emmy Awards, gli Oscar della tv, e un Golden Globe, si è fatto un gran parlare nel mondo dello showbiz. E le nozze con il graphic designer, suo compagno da 14 anni, sono avvenute all’indomani della messa in onda dell’ultima puntata della decima stagione della serie televisiva.

Parsons è l’attore più pagato della televisione americana con oltre 30 milioni di dollari a stagione e proprio in questi giorni la serie, venduta in tutto il mondo, è stata confermata per altri due anni. Senza contare, due anni fa, l’ambita stella sulla Hollywood Walk of Fame di Los Angeles.