Scontro tra cinque tir sull’autostrada A1, autisti in ospedale: 11 km di coda

Terribile incidente questa mattina sull’autostrada A1 dove ben cinque camion si sono scontrati. Due gli autisti feriti sono stati trasportati in ospedale.

Autostrada per l’Italia ha consigliato di uscire a Santa Maria Capua Vetere. Per evitare che le code possano ulteriormente prolungarsi, in attesa che i mezzi vengano rimossi dall’autostrada.

Uno dei due sarebbe rimasto schiacciato all’interno della cabina. Necessario l’intervento dei vigili del fuoco per estrarlo dalle lamiere. Immediato l’intervento anche dei sanitari del 118 che lo hanno trasportato d’urgenza in ospedale.

Il traffico paralizzato in direzione Roma in attesa che i cinque mezzi vengano rimossi dalla carreggiata. Si sono formati nel giro di pochi minuti ben 11 km di coda sull’autostrada A1.

Sul luogo dell’incidente le forze dell’ordine per coordinare le operazioni, il personale medico e sanitario delle ambulanze per curare i feriti, due squadre di vigili del fuoco dei distaccamenti di Teano e di Caserta, oltre personale medico e tecnico di Autostrade per l’Italia.

Proprio la società concessionaria delle autostrade, ha fatto sapere che “per il traffico diretto verso Roma, Consigliamo di uscire a Santa Maria Capua Vetere, prendere la S.S. 6 Casilina in direzione Roma, proseguire sulla S.S. 372 Telesina seguendo le indicazioni per Caianello dove è possibile rientrare in autostrada. In alternativa è possibile anticipare l’uscita a Caserta nord”.