Terremoto in Campania: dieci scosse in poche ore

Dieci scosse di terremoto sono state registrate nella giornata di oggi in Campania, nel giro di poche ore.

Come riporta il Mattino tutte di magnitudo molto bassa fortunatamente, 0.5 al massimo, con epicentro alla Solfatara, sono state registrate dai sensori dell’osservatorio Vesuviano intorno alle 15 di oggi pomeriggio.

Lo sciame sismico però non è sfuggito ai residenti, attraverso i social hanno espresso la propria preoccupazione per le scosse di terremoto.

Vista la natura della zona si tratta di fenomeni abbastanza normali e consueti. Di certo gli esperti monitorano la Solfatara e l’intera zona flegrea con grande attenzione.

Lapalissiano sottolinearlo ma le scosse odierne non hanno, fortunatamente, provocato danni a cose o persone.