Scala, sostegno per fitti e utenze: l’avviso pubblico del Comune

E’ stato pubblicato l’ avviso per l’ attivazione di misure di sostegno economico ai nuclei familiari in stato di bisogno per ottenere l’ ammissione di due importanti contributi per i nuclei in difficoltà, che riguardano il sostenimento di costi di prima necessità.

Nello specifico, le famiglie potranno beneficiare del pagamento dei canoni di locazione ad uso abitativo e del pagamento delle utenze domestiche.

La domanda potrà essere presentata anche da chi ha già usufruito di precedenti contributi per l’ emergenza Covid-19.

La domanda di ammissione ad una delle due misure di sostegno prescelta, stando a quanto scrive il Comune in una nota, dovrà essere corredata da un’ attestazione dell’ ISEE 2022 che sia inferiore a 16mila euro, e dovrà essere trasmessa entro le 12 del 28 novembre attraverso due modalità.

Si potrà effettuare, infatti, la consegna a mano presso l’ Ufficio Protocollo. a mezzo PEC all’ indirizzo protocollo@pec.comune.scala.sa.it.

Il testo completo dell’ avviso ed i moduli per la presentazione della domanda possono essere scaricati dalla home Page istituzionale del Comune di Scala.

Inoltre, per ogni ulteriore informazione che si possa rendere necessaria, il martedì e il venerdì dalle 9 alle 12, il Consigliere Comunale, Emanuele Falcone, delegato al Bilancio, riceverà tutti i cittadini che sono interessati a ricevere i contributi.