Scala commemora le vittime dell’11 settembre. Gli eventi

A vent’anni dall’attentato alle Torri Gemelle, nel comune più antico della Costiera Amalfitana, Scala, si terrà una delle più importanti commemorazioni per le vittime del terrorismo.

Giovedì 9 settembre alle 19, dopo i saluti del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, del sindaco di Scala, Luigi Mansi, e del rappresentante dell’Ambasciata Americana in Italia sarà il Viceministro degli Esteri, Marina Sereni, a ricordare e a tracciare un bilancio di quella che è stata una delle pagine più terribili della nostra storia.

Dopo gli undici colpi a salve, gli inni e il silenzio, sarà posta una corona ai piedi del monumento dedicato all’attentato, monumento che raffigura la forza dell’amore e della fratellanza. Prima del momento celebrativo si terrà una tavola rotonda sui temi della pace e dei conflitti nel mondo. Dialogheranno il vicecomandante generale dell’Arma dei Carabinieri, generale Enzo Bernardini, l’amministratore delegato di ITA, Fabio Lazzerini e il newyorkese Steven Mercurio con il saluto dell’Ambasciatore Maurizio Massari, Rappresentante Permanente d’Italia presso le Nazioni Unite a New York e collegamenti dalla Grande Mela.

Chi era il Dottor Achille Mario Dogliotti che ha ispirato la fiction Cuori

Il dottor Achille Mario Dogliotti è il chirurgo a cui è stata ispirata la fiction Cuori in onda questa sera su rai 1.Per otto...

Al termine dell’incontro in piazza Municipio si terrà l’esclusivo concerto di uno dei musicisti più conosciuti al mondo, il violoncellista Stjepan Hauser, accompagnato dall’orchestra del teatro Verdi di Salerno. L’evento attesissimo in Costiera Amalfitana verrà presentato da Milly Carlucci in piazza Municipio a Scala, per il ventennale dell’attentato alle Torri Gemelle.