Sara Serraiocco al Giffoni Film Festival: l’attrice incontra i giurati il 20 luglio

La sua Nora di Non è un paese per giovani, travolgente e malinconica, ha mostrato il carisma e la versatilità di un’attrice dal talento indiscusso, mentre con La ragazza del mondo ha conquistato il premio Pasinetti; Accanto a Claudio Santamaria è stata la protagonista di Brutti e Cattivi, mentre attualmente è su Netflix con Lo spietato, diretta da Renato De Maria.

Parliamo di Sara Serraiocco, che arriva al #Giffoni2019 per incontrare i giurati della 49esima edizione, in programma dal 19 al 27 luglio. Sabato 20 luglio il suo esordio al Festival dove riceverà il riconoscimento assegnato ai migliori artisti emergenti italiani ed internazionali, l’Explosive Talent Award.

Una carriera contraddistinta da premi, la giovanissima attrice dallo sguardo intenso è una delle promesse del cinema internazionale. Nel 2013 il suo debutto in televisione in un episodio della terza serie di R.I.S. Roma – Delitti Imperfetti e al cinema, dove interpreta il ruolo di protagonista in Salvo di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza che le fa guadagnare il Premio Guglielmo Biraghi come attrice esordiente e il Globo d’Oro alla miglior attrice.
Un talento che non passa di certo inosservato, nel 2017 viene scritturata dal regista statunitense Morten Tyldum nella serie TV Counterpart prendendo parte a due stagioni.

Cos’è l’Estate di San Martino: perchè si chiama così e cade oggi 11 Novembre

L'Estate di San Martino è una particolare condizione meteorologica che prevede, dopo il freddo dell'inizio d'autunno, un periodo di caldo tipico dell'estate anche se...

Sara Serraiocco è pronta a raccontare ai jurors di Giffoni sogni e progetti di una giovane attrice che è già riuscita a farsi conoscere e apprezzare nel panorama cinematografico e televisivo.