Sant’Alfonso Maria de Liguori 1° Agosto: ecco in quali città si festeggia oggi

Oggi 1° agosto si celebra Sant’Alfonso. Nasce a Napoli il 27 settembre 1696 da genitori appartenenti alla nobiltà cittadina. Studia filosofia e diritto. Dopo alcuni anni di avvocatura, decide di dedicarsi interamente al Signore.

Ordinato prete nel 1726, Alfonso Maria dedica quasi tutto il suo tempo e e il suo ministero agli abitanti dei quartieri più poveri della Napoli settecentesca.

Mentre si prepara per un futuro impegno missionario in Oriente, prosegue l’attività di predicatore e confessore e, due o tre volte all’anno, prende parte alle missioni nei paesi all’interno del regno.

Chi è Annamaria Temptation Island: età, lavoro, vita privata e curiosità

Inizia questa sera su Canale 5 la nuova edizione di Temptation Island, il programma ideato da Maria De Filippi che vede varie coppie mettere...

Nel maggio del 1730, in un momento di forzato riposo, incontra i pastori delle montagne di Amalfi e, constatando il loro profondo abbandono umano e religioso, sente la necessità di rimediare ad una situazione che lo scandalizza sia come pastore che come uomo colto del secolo dei lumi.

Lascia Napoli e con alcuni compagni, sotto la guida del vescovo di Castellammare di Stabia, fonda la Congregazione del SS. Salvatore. Nel 1760 viene nominato vescovo di Sant’Agata, e governa la sua diocesi con dedizione, fino alla morte, avvenuta il 1 agosto del 1787.

Sant’Alfonso Maria De Liguori è celebrato e venerato in tutta Italia, in particolare al sud. Oggi si terranno le celebrazioni in diverse città tra le quali: Napoli, Foggia e Pagani