Sant’Elpidio 2 Settembre: onomastico, auguri, in quali città si festeggia oggi

Oggi 2 settembre, come da tradizione, si celebra Sant’Elidio. In suo onore si terranno festeggiamenti in tantissime località d’Italia.

Proprio nella giornata di oggi saranno milioni gli italiani che celebreranno il proprio onomastico.

Sant’Elpidio 2 Settembre: onomastico, auguri, in quali città si festeggia oggi

e notizie sulla vita di Elpidio sono scarsissime e contradditorie. Nel 1955 un bollandista ha ritrovato nella Biblioteca Capitolare di Spoleto un leggendario dell’XI-XII secolo che descrive la vita di sant’Elpidio con ulteriori elementi di fantasia.

Petrus de Natalibus scrisse che Elpidio era originario della Cappadocia, regione dell’Anatolia. Palladio di Galazia nella Storia Lausiaca narrava che il Santo visse per lunghi anni come anacoreta in una grotta nei pressi della città di Gerico.

Giunto in Italia, nei territori dell’odierna provincia di Fermo, propagò il messaggio evangelico coadiuvato dai discepoli Ennesio e Eustasio.

Alcuni studiosi tuttavia ritengono che Elpidio fosse originario del Piceno e vi abbia trascorso l’intera vita secondo una regola eremitica influenzata dalle esperienze ascetiche dei Padri del deserto.

Come detto in precedenza, in questa giornata saranno milioni gli italiani che festeggeranno il proprio onomastico.

Sant’Elpidio è conosciuto e venerato in tante città d’Italia e in suo onore si terranno celebrazioni in tantissime località.