San Ponziano oggi 13 Agosto: scopri in quali città si festeggia

Oggi 13 agosto si celebra San Ponziano. La sua data di nascita è ignota. Secondo il Liber Pontificalis nacque a Roma e suo padre si chiamava Calpurnio.

San Ponziano oggi 13 Agosto: scopri in quali città si festeggia 

Ponziano fu eletto papa il 21 luglio 230 e regnò fino al 235. Lo scisma di Ippolito di Roma continuò anche durante il suo episcopato, ma, verso la fine del suo regno, ci fu una riconciliazione tra la parte scismatica ed il vescovo di Roma.

Dopo la condanna di Origene Adamantio ad Alessandria d’Egitto nel 231, convocò a Roma un altro sinodo che, secondo Girolamo e Rufino, confermò le decisioni del sinodo Alessandrino.

Vinci Casa, i numeri vincenti di oggi 21 agosto

Anche durante il mese di agosto non si fermano le estrazioni di Vinci Casa, un gioco che faccia vincere una casa!Anche questa sera del...

Dopo anni di tranquillità per la comunità cristiana, nel 235, durante il regno di Massimino il Trace, iniziò una persecuzione diretta principalmente contro i capi della Chiesa. Una delle sue prime vittime fu Ponziano che fu deportato insieme ad Ippolito in Sardegna, nell’isola di Molara.

Per rendere possibile l’elezione di un nuovo papa, Ponziano si dimise il 28 settembre del 235. Dopo papa Clemente I, quello di Ponziano fu dunque il secondo caso di un papa dimissionario. Al suo posto fu eletto papa Antero. Poco prima di questo avvenimento o immediatamente dopo, Ippolito, che era stato deportato in Sardegna con Ponziano, si riconciliò con la Chiesa di Roma e lo scisma che aveva causato ebbe termine.

San Ponziano è venerato e celebrato in molte città d’Italia.