Salva la vita di un gatto sfidando l’uragano: la storia emozionante

L’amore degli esseri umani nei confronti dei nostri amici animali può essere davvero incondizionato. Purtroppo non tutti hanno chiaro questo concetto e spesso c’è chi si comporta con indifferenza nei confronti degli animali.

Tuttavia ci sono molti esempi positivi che vanno oltre ogni aspettativa. Sono le storie di chi riesce a mettere a rischio anche la propria vita per riuscire a salvare quegli esseri indifesi che spesso hanno bisogno di noi umani in molti contesti che arrivano ad essere piuttosto pericolosi.

La storia del gatto randagio salvato da un ragazzo

Ed è proprio in questo senso che va letta la storia del gatto randagio salvato da un ragazzo nel corso del passaggio dell’uragano Ian in Florida. Il ragazzo di cui stiamo parlando è riuscito ad essere davvero determinante per la vita del micio.

L’uomo è stato disposto a mettere in pericolo anche la sua vita per poter dare la salvezza ad un gattino veramente tenero. Si tratta di una storia emozionante, che fa veramente riflettere su come il legame fra gli umani e gli animali possa essere veramente forte.

In fin dei conti noi e gli animali facciamo parte di uno stesso ecosistema, di uno stesso mondo. È logico che dobbiamo aiutarci a vicenda, se veramente vogliamo dimostrare qualcosa di più di un semplice senso di sopravvivenza.

A Praia de Bonita, una città che si trova sulla costa sud occidentale della Florida, a causa dell’uragano l’acqua e il fango avevano invaso tutto. La città è stata evacuata. Mentre il ragazzo con la sua fidanzata stavano scappando avendo ormai l’acqua alle ginocchia, l’uomo ha deciso di fermarsi per aiutare un micio che si era rifugiato sul motore di un condizionatore e poi era restato intrappolato a causa dell’acqua.

Leggi anche: La storia commovente di Alvin, il cane paralizzato che è felice di sentire la pioggia

Il salvataggio del gatto diventa virale

La fidanzata del ragazzo ha registrato tutto, l’azione coraggiosa del suo ragazzo, con un video che poi ha condiviso su Twitter. Nelle immagini è possibile vedere Michael attraversare l’acqua piena di fango, mentre si incammina verso il gatto per portargli aiuto.

Il gatto era davvero impaurito, terrorizzato, ma Michael lo ha stretto al suo petto e lo ha portato in salvo. Infatti il micio non è rimasto indifferente di fronte ad un gesto di tale generosità e per questo si è fatto prendere in braccio.

Leggi anche: La scimmia ferita che ritrova la felicità grazie ad un gattino

Adesso Michael e la sua fidanzata vogliono tenerlo con loro, chiamandolo Ian, proprio come l’uragano in seguito al quale si sono incontrati. Il video ha avuto quasi 4 milioni di visualizzazioni.