Salerno: scoperti a fare sesso in garage a via Luigi Guercio, fuggono

E’ successo ieri mattina a Salerno: una coppia di amanti, molto focosa a quanto pare, è stata sorpresa a fare sesso in garage dallo stesso proprietario.

La disavventura erotica è capitata ieri mattina in un box auto sito in via Luigi Guercio, nel pieno centro di Salerno.

E’ proprio il caso di dire che i due amanti sono stati presi da una passione senza freni inibitori, tanto che  per consumarla si sono appartati all’interno di un garage condominiale, incuranti che da un momento all’altro qualcuno, magari proprio il proprietario, potesse arrivare.

Ed infatti è andata proprio così: loro si sono nascosti in un angolo del box ad amoreggiare, resi ancora più audaci da una situazione che sapeva di “proibito”, ed il proprietario è sopraggiunto.

Iniziano i palpeggiamenti, poi ci si comincia a togliere i vestiti, ma giustamente a quell’ora era il momento per molti di uscire per andare al lavoro, e il proprietario era sceso in garage per mettersi in macchina.

L’uomo è entrato nel box auto come di solito faceva ogni giorno per prendere la sua auto, e ai suoi occhi si è presentata una scena alquanto imbarazzante: due giovani intenti a fare sesso in garage e per giunta in pieno giorno.

Sorprendendo sul fatto la coppia di lussuriosi nel suo box auto sotterraneo, coppia che nel frattempo aveva ormai iniziato l’amplesso (visto che la ragazza era a seno nudo), l’uomo ha urlato contro di loro per richiamarli all’ordine ed allontanarli.

Ed infatti la coppia dai bollenti spiriti, un uomo e una donna sulla trentina, seminudi, lei in topless e lui con indosso solo una bella camicia, dopo un momento di pesante vergogna, si è ricomposta ed è scappata a gambe levate.

La prossima volta dovranno trovare una alcova più sicura dove lasciarsi andare senza pericoli ed in piena libertà, e non di certo fare sesso in garage, oltretutto non proprio.