Salerno: presentati a Londra i 400 nuovi posti barca di Marina d’Arechi

Marina d’Arechi, seppur mantenendo una piena autonomia, si lega ad un marchio storico dello yachting internazionale di fascia alta. E’ la prestigiosa società britannica Camper & Nicholson Marinas, con cui l’azienda di Gallozzi ha stretto una collaborazione per promuovere non solo il nuovo approdo e i suoi standard di altissima qualità, ma anche le bellezze di Salerno, delle coste limitrofe, Amalfitana e Cilentana, e perché no dell’intera Regione Campania.

La joint venture, stando a quanto riferisce Il Mattino, è stata sancita al Boat Show di Londra che è stato stato occasione per presentare l’offerta dei nuovi 400 posti barca, da poco ultimati all’interno della infrastruttura che si trova nella zona orientale del litorale salernitano.

Per le opere realizzate in mare è stato previsto un investimento di 80 milioni di euro, interamente realizzato con fondi privati e di tratta dell’ultimo atto del progetto di completamento del Marina d’Arechi che ora con i suoi 340mila metri quadri di specchio acqueo e 1.000 posti barca, fino a 100 metri di lunghezza, si propone come straordinario punto di eccellenza nel bacino salernitano.

Oroscopo Paolo Fox 20 Giugno: Previsioni e classifica dei segni

E’ giunto il momento di scoprire cosa vi riservano le stelle e le previsioni leggendo l’oroscopo Paolo Fox di 20 Giugno, Previsioni o classifica dei...

Dopo Londra altra tappa sarà la Germania. Esattamente Dusseldorf, per l’annuale fiera nautica del Boot. «Così come è già accaduto a Londra – ha spiegato Gallozzi al Il Mattino – anche in questo boat show, che è in assoluto il più importante a livello internazionale, Marina d’Arechi sarà l’unico porto turistico della Campania a presentare la sua offerta ai diportisti di tutta Europa».