Salerno: una petizione per l’abolizione dello street control

Lo street control è arrivato a Salerno con l’obiettivo di migliorare la qualità della viabilità e cercare di punire tutti coloro i quali non rispettano il codice della strada. Il numero elevato di sanzioni elevate grazie o a causa dello strumento elettronico ha provocato un comprensibile malcontento negli automobilisti, tanto che è stata proposta una raccolta firme per chiederne l’abolizione.

Nei primi 5 mesi di utilizzo dello street control sono state elevati, infatti, oltre 20mila multe. L’impennata delle sanzioni effettuate dal “cattura targhe” intelligente si è registrata dopo la metà di settembre, passando dai 4.275 verbali elevati nei primi due mesi ai 20mila registrati a inizio.

Il 65% delle sanzioni riguarda parcheggi in divieto di sosta, su strisce pedonali e nei pressi di incroci, mentre un 15% riguarda le multe per parcheggi nei pressi di fermate dei bus; la rimanente parte del borsino multe riguarda i veicoli sanzionati per mancata revisione del veicolo e pagamento della assicurazione.

Sal De Riso tra i finalisti del Foodcommunity Award come “Miglior pasticciere dell’anno”

Sal De Riso è uno dei finalisti del concorso di Foodcommunity Award nella categoria "Miglior pasticciere imprenditore dell'anno".L'obiettivo di tale manifestazione è quello di...

Lo street control, presente sul tettuccio dell’auto della polizia municipale, durante la sua marcia cattura le targhe delle auto parcheggiate in doppia fila, con un controllo incrociato si assicura che le auto siano coperte da polizza assicurativa.

Dal comune di Salerno fanno sapere, però, che lo strumento di rilevazione delle irregolarità rimarrà al suo posto perchè migliora la qualità della circolazione veicolare.

Lo street control si ritene necessario perchè rileva e sanzione oltre che i veicoli in sosta in seconda fila, anche quelli presenti nelle intersezioni, sugli attraversamenti pedonali, in corrispondenza delle paline semaforiche ed in tutti i casi in cui tali tipologie di sosta comporti pericolo e/o un intralcio alla normale circolazione stradale, causa dei rallentamenti dei flussi veicolari ed in particolare dei mezzi di soccorso.

Al momento, quindi, gli automobilisti che attraversano Salerno dovranno fare i conti con lo strumento di rilevazione e rispettare con maggiore attenzione il codice della strada.