Salerno: maxi sequestro di cocaina al porto commerciale

I Carabinieri e Finanziari dei Comandi Provinciali Carabinieri e Guardia di Finanza del capoluogo, con l’aiuto dell’Agenzia delle dogane, hanno sequestrato 157Kg di cocaina al porto commerciale di Salerno.

Il sequestro è avvenuto in seguito a specifici controlli straordinari del territorio. La cocaina era stata occultata all’interno di due distinti container provenienti dall’estero.

La droga sequestrata, mescolata con sostane da taglio e venuta al dettaglio, avrebbe fruttato circa 70 milioni di euro alle organizzazioni criminali.

Sono in corso indagini, dirette dalla Direzione Distrettuale Antimafia, al fine di identificare i responsabili e mettere in piena luce i canali di approvvigionamento dello stupefacente e il conseguente suo smistamento sul mercato clandestino.