Salerno, Luci d’Artista: iniziato il montaggio della ruota panoramica / Video

E’ iniziato questa mattina a Salerno, nel sotto piazza della Concordia, il montaggio della City Eye, la ruota panoramica alta 55 metri e vera attrazione della kermesse Luci d’Artista.

La Ruota Panoramica lta, 55 metri, di proprietà della famiglia Tulimieri, consentirà a cittadini e turisti di godere di una vista suggestiva della città sia di giorno che di notte per tutte le festività natalizie e non solo.

La City Eye sarà dotata di 36 cabine confortevoli con seduta in pelle vera, sicure e rispettose della normativa per l’accoglienza di persone con disabilità. Presenta inoltre una cabina VIP arredata con legno in noce, sedili in pelle, televisore, frigo bar. Tutte le cabine sono collegate ad un sistema di filo diffusione audio e ogni persona può restare “sospesa” per 15- 20 minuti.

Sciopero Benzinai 6-7 Novembre: ecco dove rimarranno chiusi gli impianti

E' stato confermato il tanto temuto Sciopero dei Benzinai per il 6/7 ottobre con conseguente chiusura degli impianti."Di fronte al silenzio assordante del governo e all'indifferenza del...

La ruota panoramica sarà inaugurata il 15 novembre in occasione dell’accensione ufficiale delle Luci D’Artista 2019/2020.

Foto facebook luci d’artista

Secondo le prime indiscrezioni trapelate sui social network, la XIV edizione di Luci d’Artista avrà come tematica quella Green.

Piazza Flavio Gioia, tra le più celebri attrazioni delle Luci d’Artista di Salerno, dovrebbe ospitare una nuova grande installazione luminosa, lì proprio dove lo scorso anno c’era il Tempio di Nettuno. La piazza dovrebbe infatti ospitare un albero che si ramificherà su tutta l’aerea andando ad accendere il cielo con le sue fronde luminose.

Tra le altre novità ci saranno i lampadari stilizzati in Corso Vittorio Emanuele e in via Duomo mentre in Villa Comunale in Via Roma ritornerà lo zoo con l’aggiunta di una delle protagoniste indiscusse delle favole di Esopo, la volpe, e di un animale tanto amato dai bambini, l’elefante.

Sulla facciata del complesso di Santa Sofia dovrebbe invece essere proiettate immagini in video mapping mentre l’Albero di Natale, completamente nuovo, in Piazza Portanova sarà inaugurato nel weekend dell’Immacolata.