Salerno: il “da Procida” diventa l’hotel per gli asintomatici da Coronavirus

Foto Telecolore

Il Covid Hospital del “da Procida” di Salerno diventerà a breve un vero e proprio hotel per gli asintomatici, ovvero per le persone positive al tampone per il coronavirus ma senza alcun sintomo.

A darne notizia è il quotidiano la Città che scrive che la settimana prossima, probabilmente da lunedì 11 maggio, il secondo piano dell’ex sanatorio sarà occupato dal reparto di Pneumologia e dall’area sub-intensiva.

A quel punto cambierà la destinazione d’uso dei locali del primo piano, occupati dall’Unità di Malattie infettive. L’intero reparto fu trasferito dall’ospedale “Ruggi d’Aragona” al “da Procida” a marzo scorso, quando esplose la paura dei contagi incontrollati e della mancanza di posti.

Chi è Marco Bocci: età, moglie, figli, Laura Chiatti, lavoro e carriera

Marco Bocci è tra gli attori più amato dal pubblico italiano, soprattutto da quello femminile per la sua bellezza. Chi è Marco Bocci: età, lavoro,...

Ebbene tra circa 10 giorni il reparto Malattie infettive, come riporta sempre la Città, farà di nuovo ritorno in via San Leonardo: il primo piano del “da Procida” sarà destinato ad accogliere gli ammalati Covid che hanno una bassa intensità di cura. Ospiterà la stessa tipologia di pazienti che in questi mesi, al Nord, era stata trasferita negli alberghi, per evitare che venissero contagiate altre persone e venisse diffusa la malattia.