Salerno: il 21 settembre l’imposizione del Pallio a Sua Ecc. Monsignor Andrea Bellandi

Il 21 settembre 2019, festa di San Matteo Apostolo patrono dell’Arcidiocesi di Salerno, il Nunzio apostolico in Italia e nella Repubblica di San Marino, Sua Ecc. Monsignor Emil Paul Tscherrig, imporrà il Pallio a Sua Ecc. Monsignor Andrea Bellandi, Arcivescovo metropolita di Salerno-Campagna-Acerno.

Il Pallio esprime la comunione che c’è tra il Santo Padre e l’Arcivescovo Bellandi quale metropolita. La fedeltà alla sede di Pietro narra l’unità nella diversità e la comunione ecclesiale, elementi imprescindibili per una fruttuosa missione. Solo nell’unità e nella fedeltà al Papa si può rendere una testimonianza oggettiva e credibile alla Verità che è Cristo.

Pertanto l’imposizione del Pallio non è un gesto distaccato e di prassi, quasi fosse un segno distintivo esteriore, ma manifesta, come tipicamente fanno i segni nella Chiesa, una realtà profonda e sostanziale che la comunità ecclesiale salernitana continuerà a onorare.