Salerno: giovedì 27 agosto sospensione idrica. Le zone coinvolte

Salerno Sistemi Spa comunica che, l’ASIS, gestore dell’adduttrice dell’acquedotto del Basso Sele, per lavori urgenti ed indifferibili sulla condotta adduttrice del Basso Sele, sospenderà la fornitura idrica ai serbatoi a servizio del Comune di Salerno a partire dalle ore 04,00 di giovedì 27 agosto 2020.

Il ripristino del regolare esercizio della rete idrica gestita da Salerno Sistemi è previsto per le ore 05.00 del mattino di venerdì 28 agosto 2020.

La fornitura risulterà sospesa, per tutta la durata dell’interruzione idrica, alle utenze direttamente allacciate sull’adduttrice ed ubicate alle seguenti strade:

Covid Campania: sale la percentuale tra positivi e tamponi processati. I dati del 1°marzo

Puntuale come ogni giorno da mesi, l’Unità di Crisi della Regione Campania ha diramato il bollettino relativo ai nuovi contagi da Covid-19. Oggi si contano...

· Via Monticelli (parte alta)
· Via Zoccoli (parte alta)
· Via S.Nicola del Pumbolo (parte alta)
· Via Ciotoli (parte bassa)

Inoltre, i lavori determineranno una riduzione della fornitura idrica (fino alla totale assenza di acqua) a partire dalle ore 12.00 di giovedì 27 agosto 2020 alle seguenti zone:

· Mercatello, Mariconda, Arbostella;
· Torrione (Torrione, Felline, Torrione Alto, Casarse);
· Pastena (Pastena, S.Eustachio, Quartiere Europa, Quartiere Italia, Picarielli);
· Zona Occidentale da Fiume Irno a zona Porto (Gelsi Rossi, Ferrovia, Calcedonia, Petrosino, Fratte, San Vito, Campione, Gelso, Carmine, Mennola, Centro, S. Eremita, via Monti, Centro Storico, Porto).

Non risulteranno interessate dalla sospensione idrica le utenze ubicate nelle seguenti zone/località cittadine:

· Frazioni Alte (tutte le frazioni di Giovi, Ogliara, Sant’Angelo di Ogliara, Sordina, Matierno, Pastorano, Brignano, Casa Roma, Casa Leone, Cappelle Sup. ed Inf.)
· Casa Manzo e Via Panoramica, Sala Abbagnano, Canalone, Calenda (parte Alta)
· Ostaglio e Zona Industriale (Casa Circondariale), Fuorni e San Leonardo (Ospedale San Leonardo).

Si coglie l’occasione per fare appello alla sensibilità di tutti i cittadini, affinché vengano privilegiati gli usi idropotabili ed igienico sanitari, contenendo i consumi ed evitando sprechi ed utilizzi impropri della risorsa: riempimento di piscine o vasche, innaffiamento di giardini, lavaggi di automobili ecc.
Sul sito www.salernosistemi.it è possibile consultare i “10 consigli per non sprecare l’acqua”.