Cadono calcinacci a scuola, paura in un istituto del Salernitano

Tragedia sfiorata nella giornata di oggi nel Salernitano, e per la precisione nel nostro capoluogo di Provincia, al liceo Da Vinci-Genovesi in seguito alla caduta di panelli all’ingresso della scuola.

All’interno dell’edificio scolastico erano stati installati sul soffitto i panelli isolanti che si sono distaccati portando con sé anche pezzi di cemento.

Fortunatamente al momento del crollo, avvenuto durante la giornata di ieri, studenti e personale scolastico non si trovavano a scuola per la festa patronale di San Matteo, Santo protettore della città di Salerno. Questa mattina, al loro rientro, l’amara sorpresa.

Paura per molti, che si sono domandati cosa sarebbe accaduto se i pannelli fossero caduti durante il consueto svolgimento delle lezioni. Studenti e docenti hanno trovato difficoltà anche per entrare in aula, a causa dei pannelli che bloccavano l’ingresso.

Secondo la testimonianza di alcuni studenti, tracce di calcinacci sono state rinvenute anche all’interno dell’edificio.

Non è la prima volta che episodi del genere accadono nel salernitano. Qualche anno fa infatti una vera e propria tragedia ha avuto luogo all’interno dell’istituto Costa, dove un mattone ha colpito la testa di una professoressa.