Salame al cioccolato: un dolce semplice, veloce e buonissimo

Il salame al cioccolato è uno dei dolci più riprodotti nella penisola italiana, negli ultimi anni ha avuto molte evoluzioni e al suo interno, ogni regione inserisce uno dei suoi ingredienti tipici.

In alcune zone d’Italia viene aggiunta la nocciola di Giffoni, altri mettono l’uvetta o gli amaretti, insomma ognuno ha la sua originale versione.

Salame al cioccolato: un dolce semplice, veloce e buonissimo

La base di questo dolce sono, i biscotti secchi e il cioccolato, si pensa che le sue origini siano portoghesi ma dagli anni 70 è entrato a far parte della lista dei prodotti agroalimentari italiani.

Scopriamo insieme come realizzare questo gustoso involucro di dolcezza.

Ingredienti:

gr.150 cioccolato fondente

gr.150 burro morbido

gr. 80 zucchero a velo

3 tuorli d’uovo

gr. 40 cacao amaro

ml.10 brandy o rum

gr.200 biscotti secchi

gr.50 mandorle tostate o nocciole

Procedimento:

Per prima cosa sciogliete il cioccolato a bagnomaria e lascialo intiepidire. In una ciotola a parte, lavorate con lo sbattitore elettrico il burro con lo zucchero.

Aggiungete uno alla volta i tuorli d’uovo e unite lentamente il cacao, poi il cioccolato fuso e il liquore.

Infine aggiungete biscotti sbriciolati e le mandorle tritate grossolanamente. Trasferite il composto su carta da forno o pellicola e con le mani date la forma di un salsicciotto.

Chiudete l’estremità a caramella e mettete in frigo per almeno 5 ore. Prima di servire il salame di cioccolato spolverate con lo zucchero a velo.

Il vostro dolce semplice ma buonissimo è pronto per essere affettato e gustato.