Sagre in Campania: 4 eventi da non perdere per questo weekend

Il fine settimana si avvicina, e visto che il tempo è più clemente con un pò di sole che fa capolino, si può pensare di organizzarsi per una piccola gita, magari alla scoperta di alcune sagre in Campania.

Le sagre sono eventi importanti perchè valorizzano il patrimonio gastronomico, culturale e storico di un territorio, e fa sempre piacere andare alla scoperta delle nostre bellezze regionali.

Oggi proponiamo quattro sagre in Campania da non perdere per allietare il vostro prossimo weekend.

#1 “Sentieri del Latte” ad Agerola (NA)

Irene Capuano Uomini e Donne: chi è, età e lavoro corteggiatrice di Luigi Mastroianni

Nelle ultime puntate di Uomini e Donne si è fatta conoscere per il suo interesse per Luigi la corteggiatrice Irene Capuano. Irene Capuano Uomini e Donne: chi è la...

Domenica 29 Gennaio continua ancora questo appuntamento di Agerola dedicato al latte, elemento base della tradizione culinaria locale.

Chi vi si recherà troverà spettacoli di vario genere, anche jazz, e potrà partecipare a laboratori didattici a tema latte, a tombolate e degustazione.

Sarà presente anche tanta musica folcloristica, e l’ospite d’onore della serata in piazza Paolo Capasso sarà il noto cantante Tony Tammaro che si esibirà intorno alle ore 18.

Non solo, ma il tutto sarà arricchito dalle provolonate e dalle zeppolate tipiche del posto e da tanta animazione per grandi e piccini.

Programma, orari e tutti i dettagli potete reperirli sulla pagina Facebook de “I Sentieri del Latte”.

#2 Sagra Tomacella e Squacqualacchiun a Teora (Av)

Si tratta di una delle sagre in Campania più particolari, e si tiene ormai da molti anni a Teora, sotto la sapiente direzione della Proloco.

In questa edizione è stato chiamato ad animare la festa il noto cantante e attore Peppe Barra.

L’evento durerà 2 giorni, Venerdì 27 e Sabato 28 Gennaio.

Oltre all’ospite d’onore Barra, si assisterà alle performance di giocolieri e artisti musicali di strada; divertimento garantito con animazione e maschere per bambini, e non mancherà di certo la visita agli stand enogastronomici per gustare i prodotti tipici di questo borgo di collina.

L’evento si concluderà in bellezza con il volo de ” Lo Squacqualacchione infuocato”, che segna l’inizio del periodo di Carnevale con «Li Squacqualacchiun», maschere tradizionali tipiche che girano per il borgo con dei bastoni riproducendo un rumore di campanacci, per infastidire e prendere in giro simpaticamente i passanti, per poi nascondersi nei vicoli.

Per conoscere tutti i dettagli della manifestazione potete fare riferimento alla pagina Facebook della Proloco Teora.

#3 Viaggio nei sapori e nella tradizione Atellana a Gricignano d’Aversa (CE)

Questa sagra durerà tre giorni da domani Venerdì 27, fino a Domenica 20 Gennaio.

Programma di attività molto ricco mirato a valorizzare prodotto tipici, paesaggio e patrimonio storico artistico di Gricigliano.

Si potrà partecipare a convegni, mostre, visite guidate, e conoscere il vino principe di questa terra, l’asprinio, con un apposito “percorso del gusto”, accompagnato dalla presenza di punti gastronomici.

Non mancheranno poi musiche e balli della tradizione popolare.

Ingresso e degustazioni sono gratuite.

Per sapere il programma completo potete scrivere alla mail arcadiagricignano@gmail.com e visitare il sito arcadiagricignano.com.

#4 MercAntico a San Lorenzello (BN)

Tra le sagre in Campania è famosa per la sua fiera di antiquariato, che si svolge nelle antiche botteghe del borgo, su via Roma e via Sorripe.

Si svolge ogni seconda e ultima Domenica di ogni mese; questa volta verranno esposte anche delle pregiate ceramiche laurentine, manufatti tipici che hanno contribuito a far conoscere San Lorenzello anche all’estero.

Previste anche visite gratis alle bellezze artistiche e paesaggistiche locali.

Info sulla pagina Facebook Mercantico e al numero 340 534 4068.