Le Bontà del Capo di Conca dei Marini festeggia “Il Capo” e i 27 anni di attività

Grande festa oggi al ristorante Le Bontà del Capo di Conca dei Marini che festeggia non solo i 27 anni di apertura ma anche l’onomastico di Salvatore detto “Il Capo”, fondatore dell’attività.

In occasione di questi due eventi, questa sera il ristorante sarà animato prima da pianobar e poi da discoteca finale. Ma i festeggiamenti non finiscono qua: a tutti gli clienti sarà offerta poi la celebre Sfogliatella Santarosa, per festeggiare l’onomastico de “Il Capo” e il compleanno del locale.

L’idea di aprire un ristorante a Conca dei Marini, in un luogo paradisiaco, venne proprio a Don Salvatore Criscuolo, detto appunto “Il Capo”, nel 1998 insieme alla moglie Teresa. Quello che in cuor suo era solo un sogno da ragazzino divenne presto realtà ed oggi il locale è diventato il fiore all’occhiello della ristorazione di Conca dei Marini.

Terremoto Molise: paura anche in Costiera Amalfitana. Scossa avvertita in diversi comuni

La scossa di terremoto che registrata in Molise, per la precisione a Montecilfone in provincia di Campobasso di magnitudo 4.6 è stata avvertita anche in molti comuni della Costiera...

Oggi gli eredi di Don Salvatore, Antonio e Giusy Criscuolo, sotto l’occhio vigile del “Capo”, portano avanti il complesso secondo i valori e l’antica passione che ha sempre caratterizzato i genitori.

Il ristorante “Le Bontà del Capo” è uno dei protagonisti e degli esempi d’eccellenza della tradizione culinaria mediterranea che, insieme alle altrettante strutture rinomate della zona, tengono alto il nome della ristorazione in Costiera Amalfitana con sacrificio, impegno e tenacia.