Riccardo Scamarcio in Costiera Amalfitana: sosta golosa al Mammato di Maiori

Toh chi si rivede! Riccardo Scamarcio, il bello del cinema italiano, è riapparso ieri sera in Costiera Amalfitana, dove proveniente da Vietri sul Mare ha fatto tappa a Maiori. E chissà se anche lui, in compagnia di un gruppo di amici, ha patito le pene del caos e del traffico che ieri hanno bloccato la statale 163.

Comunque sia Scamarcio, che in Costiera c’era già stato (a Ravello precisamente prima con la Golino nell’ambito del Ravello festival, poi qualche anno fa in gita di piacere), è tornato ad affacciarsi per trascorre probabilmente questo lungo ponte del 25 aprile.

E lo ha fatto concedendosi una sosta golosa al ristornate Mammato di Maiori dove è stato coccolato in sala da Lucia e Maria che gli hanno riservato uno dei tavoli meno in vista.

Coronavirus Italia: 1.786 i nuovi contagi e 23 decessi. Tutti i dati del 24...

Anche oggi puntuali come sempre alle 18.00 sono arrivati i dati divulgati dalla Protezione Civile riguardo la situazione di Coronavirus in Italia. Come riportano i dati del nuovo...

L’attore che è protagonista dal 19 aprile scorso su Netflix nel film lo Spietato, adattamento cinematografico del romanzo Manager Calibro 9 scritto da Pietro Colaprico e Luca Fazzo, si è lasciato catturare dalle specialità della cucina di Mammato, concedendo a fine serata una immancabile foto ricordo con lo staff del ristorante collocato di fronte al lungomare di Maiori.