Reazione a Catena, i Batti Lei sbancano ancora: sono diventati ricchi. Ecco quanto hanno vinto

I Batti lei sono i nuovi campioni di Reazione a catena il programma preserale condotto da Marco Liorni su Rai 1, a partire dalle18:45.

Edoardo, Giacomo e Jacopo, questi i loro nomi, hanno animato la puntata di sabato 13 agosto bissando la vittoria nel gioco finale.

Hanno così incrementato la cifra vinta due sere prima, nel corso della loro prima partecipazione al game show della lingua italiana.  

I tre giovani pugliesi nel corso della serata non hanno solo dimostrato la loro abilità e un’intesa perfetta, ma sono stati i protagonisti di un simpatico siparietto.

Giacomo, in particolare, ha imitato Fantozzi con  la famosissima battuta: “Batti lei! Scusi, ma mi dà del tu? No è congiuntivo!”

Questa è infatti la frase che ha ispirato il nome della squadra, che ha divertito il pubblico ricevendone gli applausi.

Reazione a Catena: Gli 80 grammi sfidano i Batti Lei

A inizio puntata Marco Liorni, come al solito, ha salutato i campioni in carica per poi presentare la squadra sfidante, quella de gli 80 grammi, composta da tre nutrizionisti di Cosenza.

Le due squadre hanno dunque affrontato le varie fasi di gioco in modo agguerrito, sfidandosi alle catene musicali e cercando di indovinare i quiz proposti dal conduttore.

I Batti lei e gli 80 grammi sono così giunti al gioco decisivo, quello dell’intesa vincente, che proclama i campioni di puntata in base al numero di parole indovinate.

In questo frangente i Batti lei hanno battuto gli avversari indovinando due parole, mentre gli 80 grammi ne hanno presa solo una.

Marco Liorni ha congedato con il suo solito garbo gli Sfidanti e ha comunicato ai campioni il montepremi accumulato corrispondente alla cifra di 105 mila euro in gettoni d’oro

Reazione a Catena: i Batti lei vincono ancora

Come già detto, i Batti lei sono arrivati alla fase finale del gioco con un montepremi sostanzioso:  105.000 €. Dopo alcuni dimezzamenti, però, si è ridotto a 26.250 euro.

L’ultimissima catena era composta da LUCE seguita dalla parola nascosta che iniziava per SO e terminava per E, e poi  il terzo elemento.

Leggi anche: La pancia di Paola Di Benedetto conquista i fan: “ebbene sì, sono in attesa…”

Jacopo, Edoardo e Giacomo hanno scelto di comprare il terzo elemento dietro il quale si nascondeva il termine PAGARE.

Hanno così dimezzato ulteriormente il montepremi portandolo a 13.125 euro dopo di che hanno scelto la parola SOLUZIONE, che si è rivelata essere quella esatta.

Leggi anche: “In quattro è ancora più bello”: Alberto Matano lascia tutti senza parole

I tre giovani pugliesi, che hanno già vinto oltre 50 mila euro, questa sera potranno riprovare a riconfermarsi i campioni e, perché no, vincere ancora!

Questa sera assisteremo, dunque a una nuova performance de i Batti Lei che; sicuramente, ci regaleranno momenti divertenti e nuove emozioni.