Ravello: la Ribalta compie 40 anni. All’auditorium va in scena «Ci pensa la provvidenza»

Quarant’anni e non sentirli. Il gruppo teatrale di Ravello “La Ribalta”, compie quarant’anni e lo fa in grande stile proponendo al suo affezionato pubblico una commedia inedita che ripercorrerà la gloriosa storia dell’associazione. Dalla chiesa di San Martino, luogo nel quale, nel lontano 1976 partì l’avventura, all’Auditorium Oscar Niemeyer, nel quale andrà in scena il 4 e il 5 gennaio prossimo (ore 19) “Ci pensa la Provvidenza”. Un atto unico che farà rivivere in maniera inedita alcune delle scene più esilaranti delle commedie portate in scena dal gruppo nella sua lunga storia. Scarpetta, Eduardo De Filippo, Curcio ed Erri De Luca miscelati dalla “provvidenza” e dalla passione che hanno accompagnato sin dai primi vagiti del gruppo decine di attori, centinaia di repliche, migliaia di ore di lavoro e di prove. “Il palco dell’Auditorium Niemeyer – dice il presidente del gruppo, Gianluca Mansi – è per noi l’ennesima sfida ma oramai abbiamo l’esperienza giusta per provarci. Il pubblico che vorrà, ancora una volta, venire a passare qualche ora con noi, vivrà un deja vu e sicuramente si divertirà”. Due parole merita il titolo che sintetizza meglio di qualsiasi altra spiegazione lo spirito che ha pervaso sin dall’inizio il gruppo de “La Ribalta”: nell’ormai lontano 1976, con l’avvicinarsi delle festività natalizie, le persone che orbitavano attorno alla parrocchia di Santa Maria del Lacco stavano preparando il classico Presepe quando il parroco Don Nicola Mammato propose agli sbalorditi parrocchiani una cosa totalmente nuova e sconosciuta “Ma invece del presepe vogliamo fare il Teatro?”. Alle tante e legittime domande delle spaesate e perplesse persone che avrebbero dovuto mettere su l’iniziativa, Don Nicola aveva una risposta che era una certezza “Non vi preoccupate, ci pensa la Provvidenza!”. E come dargli torto! Quell’anno, grazie all’aiuto di decine di persone (che prestarono addirittura il letto), andò in scena “Non ti pago!”. Il successo fu talmente sfavillante che quella bella storia si è ripetuta ogni anno fino ad oggi.

L’appuntamento con “La Ribalta” è per il 4 e 5 gennaio ore 19.00 all’Auditorium Oscar Niemeyer… e anche quest’anno “Ci pensa la Provvidenza”.

Per info e prenotazioni: AAST di Ravello tel. 089857096