Sapete quanto ha guadagnato Iva Zanicchi per D’Iva: cifre da capogiro

La cantante, conduttrice, ospite, giudice e chi più ne ha più ne metta, Iva Zanicchi, è da anni ed anni che è nello spettacolo. Le sue prime esibizioni sono quando la televisione era ancora in bianco e nero. Nata come cantante di balera, arrivata poi a Sanremo dove vince con la sua esibizione “Zingara”. Migliaia, non decise, di album e canzoni incise.

Da cantante passa a conduttrice di Ok il prezzo è giusto, poi tanti altri ruoli che l’hanno sempre portata al successo, ne fanno un’artista ideale in ogni ruolo, ma soprattutto ha guadagnato milioni di euro.

Anni ed anni di successo

Ci sono personaggi che rimangono all’interno del mondo dello spettacolo, ma non tutti hanno successo. Si rimane persone di secondo piano, di secondo calibro, dove si arranca per arrivare ad avere poi un buon cachet. Solo che poi ci sono i divi che, lavorando sodo, avendo un loro stile, sono in grado di continuare ad avere una visibilità permanente.

Tra questi troviamo Iva Zanicchi che può piacere e non piacere, ma che alla fine rimane ipnotica. Ci chiediamo quando guadagna o abbia guadagnato nel corso della sua carriera. Sembra che il suo patrimonio sia bello cospicuo. Non possiamo datare gli incassi di 60 anni di carriera, ma ci sono notizie interessanti sulle ultime apparizioni.

Per esempio la partecipazione all’Isola dei Famosi, come opinionista, avvenuta qualche anno fa, ha richiesto almeno 20.000 euro. Attenzione che si parla di 20.000 euro a puntata e non in totale. Per i suoi 32 album che hanno venduto milioni di dischi, la percentuale che ha percepito si aggira su un totale di quasi 1.5 milioni di euro. Solo per la percentuale senza contare i diritti di copyright.

Tra eventi, testimonial ed ospitate, ci sono circa 5.000 euro ad apparizione. L’indiscrezione parla di una dichiarazione dei redditi annuale intorno alle 350.000 euro.

Infine per il programma “Per D’Iva” si parla di 200.000 euro, una cifra astronomica, altro che Sanremo!

Leggi anche: Dramma per Vittorio Brumotti: pistola puntata in faccia

Iva Zanicchi e la pensione d’oro

Questo è quello che si è venuto a scoprire negli ultimi anni. Alla fine è anche giusto, si tratta di una donna che ha contribuito a costruire la televisione italiana, una vera e propria icona. Il nome di Iva Zanicchi è poi conosciuto addirittura all’estero.

Leggi anche: Svelato il mistero: ecco chi c’era insieme a Ilary Blasi a Cortina. Pubblicate le foto

Ad ogni modo non è abbastanza, perché percepisce anche una buona pensione di circa 7.000 euro al mese, tolte le tasse, sono 6.000 euro netti. Al contrario di altri suoi colleghi, Iva Zanicchi ha deciso di pagare interamente contribuiti e tasse integrative in modo da avere la certezza di una buona pensione. Insomma ha pensato al futuro poiché non era sicura di continuare a lavorare fino a tarda età.