Praiano, troppi piccioni che sporcano: emanata ordinanza che vieta di dar loro da mangiare

Troppi piccioni sporcano il paese ed il sindaco emana ordinanza per il loro contenimento. Accade nella nostra Praiano dove il vice sindaco f.f. Anna Maria Caso ha pubblicato una ordinanza ad hoc.

L’ordinanza è stata emanata dopo che sul territorio comunale è stato rilevato un aumento di inconvenienti igienico-sanitari dovuti ad un incremento della popolazione di piccioni e colombi urbani, con stazionamento ed utilizzo come dormitorio di sottotetti, aperture o anfratti in edifici abitati o dismessi e posatoi come cavi, cornicioni o altri appoggi.

Il tutto porta a lamentele periodiche per la presenza di cumuli di guano e imbrattamento di strutture o strade, creando danneggiamento e degrado.

Chi è Elisa Isoardi: età, fidanzato, carriera e vita privata

E' una delle conduttrici più amate e conosciute del panorama televisivo italiano, parliamo di Elisa Isoardi. Chi è Elisa Isoardi: età, fidanzato, carriera e vita privataElisa...

La presenza dei piccioni e colombi presenti allo stato libero nel territorio cittadino potrebbe costituire un serio rischio di natura igienico-sanitaria per il possibile pericolo di trasmissione all’uomo di malattie infettive e parassitarie, per il pericolo di danno a carico di edifici pubblici e privati, per il degrado dei monumenti nonché problemi di decoro urbano in relazione ad insudiciamenti di balconi e marciapiedi.

Dal momento che è diffusa l’abitudine di distribuire cibo ai piccioni e colombi, il sindaco di Praiano ordina il divieto assoluto, di alimentare piccioni e colombi urbani presenti allo stato libero su tutto il territorio cittadino, sia sul suolo pubblico che su aree private, con espresso divieto di gettare sul suolo pubblico mangimi, granaglie, scarti ed alimenti di qualsiasi genere.

Inoltre il vice sindaco invita i proprietari degli edifici e altri manufatti di piccioni di provvedere, a propria cura e spese, all’immediato ripristino delle condizioni igienico-sanitarie dell’immobile, eseguendo al risanamento e alla pulitura periodica dei locali e degli anfratti nei quali i piccioni abbiano nidificato e depositato guano ed altri interventi simili.

Di seguito l’ordinanza emanata dal vice sindaco di Praiano Anna Maria Caso per ridurre la popolazione di volatili:

Ordinanza nr 47 – SOMMINISTRAZIONE DI MANGIME piccioni e colombi urbani