Praiano: prorogata la zona rossa fino al 18 gennaio. Ecco tutte le misure previste

Il sindaco f.f. di Praiano, Anna Maria Caso, in considerazione della situazione epidemiologica sul territorio comunale ha deciso di prolungare l’Ordinanza N.61 DEL 31 dicembre 2020.

In via precauzionale, al fine di prevenire il rischio di diffusione del COVID-19 nell’ambito del territorio comunale dalla data della presente e fino al 18.01.2021:
La Vicesindaco F.F.
Ordina
1. per l’approvvigionamento dei beni di prima necessità, è fatto obbligo di effettuarli con la minor frequenza possibile, da un solo componente del nucleo familiare, e presso l’esercizio commerciale più vicino alla propria abitazione;
2. è fatto divieto di visite a parenti ed amici se non per ragioni indifferibili legate ad attività socio assistenziali per persone non autosufficienti;
3. a tutti i titolari delle attività commerciali aperte di garantire accessi contingentati evitando anche minimi assembramenti e per le attività con ridotte dimensioni di regolamentare l’accesso al massimo di una persona per volta;
4. l’assoluto divieto di feste, di ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato (abitazioni private) anche di carattere religioso;
5. la chiusura del Cimitero fatto salvo l’accesso per le imprese funebri;
6. la temporanea chiusura delle chiese del territorio comunale, salvo la celebrazione di cerimonie funebri da tenersi in forma strettamente privata limitatamente ai parenti stretti