Sorprese per le Feste: Poste Italiane e la letterina a Babbo Natale

Forse non tutti sanno che già da qualche anno Poste Italiane prepara un bella sorpresa in occasione delle Feste per i bambini piccoli che scrivono la loro letterina a Babbo Natale, ma anche per i bambini un pò più cresciuti.

Questo Natale 2017, bimbi piccoli e grandi riceveranno un dono proprio da lui, da Santa Claus, in risposta alla loro lettera.

Per riceverlo, fate scrivere dai piccoli la classica letterina a Babbo Natale e imbucatela nella cassetta delle lettere, o nelle speciali cassette site negli Uffici Postali di Poste Italiane.

Alessandro Gassman sarà cittadino onorario di Napoli. La cerimonia il 17 dicembre

Alessandro Gassman sarà cittadino onorario di Napoli. A deciderlo è stata la Giunta Comunale che ha approvato la delibera su proposta del sindaco Luigi de...

Sulla busta scrivete ben chiaro il nome, il cognome e l’indirizzo del bambino: la sorpresa che arriverà a casa, insieme alla risposta di Babbo Natale, stimolerà la creatività del bambino che potrà condividere le sue creazioni con amici e parenti.

L’iniziativa a cura di Poste Italiane ha lo scopo di conservare il rito della scrittura della lettera a Babbo Natale, visto che la “rivoluzione digitale” spesso toglie il piacere di scrivere a meno.

Non solo, ma volete mettere la gioia negli occhi dei piccini, di ricevere una risposta proprio da lui, da Babbo Natale in persona? Non capita certo tutti i giorni una cosa così…

In alternativa, se preferite, per ricevere il regalo di Babbo Natale by Poste Italiane dedicato al vostro bimbo, potete richiedere il dono online, collegarvi alla pagina del sito tematico creato per l’occasione di Poste Italiane, che è

http://lapostadibabbonatale.posteitaliane.it/

e compilare l’apposito form.

Fatto ciò, fate comunque scrivere la lettera ai vostri bimbi; Poste Italiane offre un modello già pronto che potete scaricare qui: http://lapostadibabbonatale.posteitaliane.it/Lettera-a-Babbo-Natale.pdf.

Qualunque sia la modalità scelta, la lettera imbucata o la richiesta via form devono pervenire entro il 13 Dicembre.

Il dono potrà essere richiesto per tutti i “bambini” da 0 a 20 anni, si avete letto bene, fino ai venti anni; del resto anche da grandi rimaniamo tutti un pò bambini no?