Positano in copertina. Su Bell’Italia la villa romana, piccola Pompei della Costiera

Foto Facebook Alfio Giannotti

Il titolo dell’ampio servizio pubblicato sul numero di marzo di Bell’Italia, la rivista del gruppo Cairo riservata alle suggestioni del Bel Paese, resterà certamente su Positano come un sigillo a fuoco.

Già perché non è difficile ipotizzare che la città romantica d’ora in poi possa essere anche denominata la «piccola Pompei della Costiera» complice quello straordinario tesoro nascosto che è la villa romana portata alla luce dopo anni di saggi e restauri.

Programmi Tv Stasera 16 giugno in Onda su Rai, Mediaset, La7

Cosa daranno in tv in questa domenica 16 giugno? Come sempre, la televisione ci propone in serata tantissimi programmi tutti da seguire!Questa domenica 16 giugno...

E proprio all’immenso patrimonio archeologico, fruibile dalla scorsa estate, la popolare rivista di viaggi e turismo ha dedicato un ampio servizio realizzato dall’elegante penna di Manuela Piancastelli, giornalista di lungo corso ed ex capo redattore della redazione di Caserta de Il Mattino, e corredato dalle spettacolari immagini del fotografo Alfio Giannotti.

La veduta di Positano sulla copertina del numero di Marzo di Bell’Italia, in edicola già da alcuni giorni, coincide con l’apertura della stagione turistica in Costiera Amalfitana.