Porto di Salerno: cresce del +7,6% il traffico ro-ro e container

Ottime notizie per quanto riguarda il traffico ro-ro nel porto di Salerno dal momento che il primo trimestre si è chiuso con il segno positivo.

Il segmento ha registrato infatti una crescita del +7,6% rispetto ai risultati raggiunti nel primo trimestre del 2018: in soli tre mesi è già stato movimentato un totale di merce rotabile pari a 2 milioni di tonnellate.

“Dopo un anno di decrescita, dovuto principalmente a motivazioni di carattere geopolitico, già negli ultimi mesi del 2018 avevamo registrato un’inversione di tendenza – ha riferito Domenico De Rosa, Amministratore Delegato del Gruppo SMET, azienda leader a livello europeo nella settore della logistica integrata, fondata a Salerno 70 anni fa-. I risultati di questo primo trimestre ci confermano che tale inversione è pienamente in atto, grazie soprattutto alla capacità di visione e reazione del mondo imprenditoriale”.

Armando Incarnato Uomini e Donne over: chi è, età, lavoro, fidanzata e vita privata

Armando Incarnato sin qui è senza ombra di dubbio uno dei protagonisti di questa edizione del trono over di Uomini e Donne.Si è fatto apprezzare...

“Proprio su questo scalo – ha aggiunto De Rosa – il Gruppo Grimaldi ha recentemente varato nuovi e importanti investimenti, che culmineranno all’inizio del 2020 con l’arrivo delle nuove navi ro/ro. Si prospetta dunque, nell’immediato futuro, un incremento significativo di capacità di trasporto e conseguentemente un’opportunità di crescita per il nostro territorio, sia in termini di occupazione sia in termini di esportazione”.