Polpette di patate alla cilentana: nuvole croccanti dal cuore tenero

Le polpette di patate, sono un piatto tipico della costiera cilentana, simili ai crocchè di patate napoletani ma con un tocco in più.

La ricetta è una rivisitazione del luogo, in cui vengono utilizzati al posto dei classici ingredienti, alimenti tipici del Cilento.

Polpette di patate alla cilentana: nuvole croccanti dal cuore tenero

Primo tra tutti il formaggio di capra. perfetto per donare un sapore forte e deciso a tutta la preparazione.

Elezioni comunali Eboli Ballottaggio: Mario Conte sindaco. I dati definitivi

Il 17 e 18 ottobre si svolgeranno le elezioni per decidere il candidato sindaco delle città in cui, durante il primo turno, non si...

Per realizzare tale pietanza basteranno, alcuni semplice trucchetti che vogliamo condividere con voi.

Ingredienti:

1 kg di patate

3 uova

250 gr di formaggio di capra

prezzemolo

aglio

1 pizzico di sale

1 litro di olio di semi di girasole, per la frittura

Procedimento:

Per prima cosa bollite in abbondante acqua le patate, fino a quando non avranno raggiunto la consistenza giusta per essere sbucciate.

Quando sarà passato il tempo necessario, pelate le patate e schiacciatele con l’aiuto di uno schiacciapatate.

Adagiate la polpa delle patate in una ciotola e aggiungete, le uova, il formaggio, un pizzico di sale, il prezzemolo e l’aglio sminuzzato.

Mescolate il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, adatto per la realizzazione delle polpette di patate.

Iniziate ad appallottolare tra le mani le polpette e proseguite fin quando tutto l’impasto non sarà terminato.

A questo punto versate l’olio di semi in una padella antiaderente e portate ad ebollizione. Quando le bollicine saranno visibili nell’olio, adagiate pian piano le polpette di patate nell’olio bollente.

Fate cuocere fino a quando avranno raggiunto la perfetta doratura su tutti i lati.

Scolata e asciugate gli involucri di patate con abbondante carta assorbente. Non vi resta che servire in tavola e gustare le polpette di patate ben calde.