La pizza di Tramonti regina del “Pizzafest” di San Giorgio la Molara

La Pizza di Tramonti protagonista del Pizza Fest.

L’ Associazione Pizza Tramonti prenderà, infatti, parte, con i propri maestri pizzaioli, alla manifestazione di San Giorgio la Molara, in provincia di Benevento, in programma il prossimo 17 e 18 settembre presso la Tenuta Caretti.

Quella del Pizza Fest rappresenta un’occasione davvero imperdibile per tutti gli amanti della pizza e delle tradizioni enogastronomiche campane in generale: l’evento, non a caso, proprio per il suo scopo di promuovere i prodotti locali a chilometro zero, ha ottenuto il Patrocinio della Regione Campania.

L’associazione avrà, infatti, in occasione del Pizza Fest, una sua postazione di rappresentanza, con la quale sarà in grado di presentare ed offrire, in assaggio al pubblico, l’autentica Pizza di Tramonti, in una veste “agricola” appositamente pensata per la manifestazione.

Protagonista delle pizze tramontane che saranno servite al pubblico sarà, indubbiamente, l’impasto che le caratterizza (composto da segale, orzo, miglio e farro), ed arricchito con il finocchietto, elemento imprescindibile della pizza De.Co. tramontana, che viene condito in questa particolare versione con un mix di ingredienti tipici del territorio e più in particolare del periodo autunnale/natalizio.

Il fior di latte e la provola dei Monti Lattari faranno da base per il condimento: ad essi si sovrappongono un pesto di noci e pomodori secchi con le alici di Cetara.

A completare il tutto, non poteva non mancare una grattugiata di limone Costa d’Amalfi IGP.

Il risultato è una pizza che richiama la cucina povera del territorio, ma che offre all’assaggio un’esperienza ricca di sapori e significato, in una scelta assolutamente non casuale.

Il nostro obiettivo è da sempre quello di far conoscere le eccellenze di Tramonti e di tutta la Costiera anche fuori dai nostri confini – ha commentato il Presidente dell’Associazione Pizza Tramonti Vincenzo Savino – Non poteva esserci occasione migliore del Pizza Fest di San Giorgio la Molara, che si tiene in punto crocevia per tre diverse regioni (Campania, Molise e Puglia) e che quindi, grazie alla sua posizione strategica, permette di raggiungere un pubblico incredibilmente ampio e variegato. L’Associazione Pizza Tramonti, grazie al lavoro e alla disponibilità dei suoi maestri pizzaioli, tra questi anche direttamente dall’America, sfrutterà questa importante occasione per diffondere la nostra offerta gastronomica e per rinsaldare il legame tra due terre, quelle del Fortore e della Costiera Amalfitana, che stanno seguendo dei percorsi di promozione del territorio molto simili tra loro. Tramonti docet“.