Pertosa: al museo SPARCH si ritorna all’età del Bronzo. Il 19 maggio visite guidate

Domenica 19 maggio il Museo SPARCH a Pertosa ritorna all’età del Bronzo in occasione del #BacktotheBronzeAge.

Durante la giornata si avrà la possibilità di fare una visita interattiva guidata da due archeologhe e di provare con le proprie mani alcune delle attività quotidiane dell’età del Bronzo.

Si inizia domenica 19 maggio dalle 10.00 alle 12.00 con delle dimostrazioni che verranno effettuate nello spazio antistante le Grotte di Pertosa-Auletta. Dalle 13.00 alle 17.00 seguono le visite guidate interattive al Museo Speleo-Archeologico.

Minori: Jill Cooper e Rossano De Cesaris inaugurano la Festa del Libro in Mediterraneo

Parte domani a Minori con Jill Cooper e Rossando De Cesaris la XIII edizione di ..intercostieramalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo.Domani, con inizio alle...

Il Museo SPARCH è incentrato sul sito archeologico delle Grotte di Pertosa-Auletta, un abitato su palafitta di 3500 anni fa, l’unico in tutta Europa collocato in una cavità naturale. Il museo rinchiude un’esposizione unica al mondo che racconta del passato delle Grotte di Pertosa-Auletta, quando la cavità ospitava un abitato su palafitta ed era ritenuta un luogo sacro.

Un viaggio attraverso i millenni, alla scoperta delle antiche frequentazioni umane della cavità, guidato da plastici ricostruttivi a grandezza naturale, reperti archeologici, tavole interattive, video e pannelli esplicativi. Un allestimento capace di raccontare il passato, con metodi moderni. Un’esperienza unica nel suo genere, per scoprire chi eravamo, per capire chi siamo.