Pasta e Patate al Forno: la Variante della Famosa Ricetta Napoletana

La pasta e patate al forno è un primo della cucina napoletana ideale quando fa freddo, ma per i più golosi è una ricetta valida tutto l’anno.

Molto ricco e dall’aspetto rustico, è un piatto popolare della cucina povera e pertanto la ricetta vanta diverse varianti.

Pasta e patate al forno: varianti e consigli

La pasta utilizzata è quella mista, poiché anticamente si mettevano insieme i diversi formati di pasta avanzati in dispensa, mentre per insaporire le patate si aggiunge un po’ di pancetta oppure la cotica di maiale, ed in ultimo, la scorza di parmigiano.

The Fix: trama, anticipazioni, attori e cast serie tv in onda su Canale 5

Questa sera 12 Agosto torna l'appuntamento con la nuova serie televisiva dal titolo The Fix, ideata da Marcia Clark. The Fix: trama Il procuratore Maya Travis torna a Los Angeles:...

La vera pasta e patate deve essere “azzeccata”, ovvero ben asciutta: dopo aver aggiunto la pasta al sugo delle patate, infatti, bisogna coccolare la pasta mescolando di continuo, per ottenere un piatto cremoso e ben amalgamato.

Il tipo di pasta da utilizzare per la pasta e patate al forno, varia a seconda dei gusti personali, ma è preferibile utilizzare quella corta e liscia come fusilli o mafalde, in alternativa si può anche utilizzare pasta lunga da spezzettare con le mani.

Durante la cottura è doveroso schiacciate un mestolo di patate con la forchetta per ottenere un risultato finale cremoso.

Esiste anche la versione rossa della pasta e patate, alla quale basta aggiungere pomodori maturi tagliati a pezzi o in alternativa un mestolo di passata di pomodoro. È un piatto vegetariano ideale da preparare in anticipo in quanto risulta essere ancora più gustosa e saporita se mangiata il giorno dopo anche fredda.

Pasta e patate al forno: la ricetta

Ingredienti per la ricetta della pasta e patate al forno (2-3 persone)

3 patate, 1 cipolla, 100 g di provola affumicata, pasta (contate 70 grammi a testa,), 100 g di pancetta affumicata tagliata a dadini, olio e sale.

Preparazione

Sbucciate e lavate le patate sotto l’acqua corrente, tagliatele a pezzi. Affettate finemente la cipolla.

In una pentola sul fuoco fate soffriggere con un po’ d’olio d’oliva il trito di sedano, carota e cipolla, insieme alla pancetta. Aggiungete le patate e i pomodorini tagliati a metà.

Coprite con acqua calda e cuocete per una ventina di minuti circa finché le patate non sono morbide, salate e pepate.

Nel momento in cui il sugo inizierà a bollire, aspettate qualche minuto e poi versate la pasta.

Mescolate con un mestolo di legno per non fare attaccare la pasta sul fondo della pentola e aggiungete acqua, se necessario, fino ad ultimare la cottura.

Tritate con un coltello ¾ della provola e grattugiate il parmigiano.

Una volta cotta la pasta e fatto asciugare abbastanza il fondo di cottura aggiungete i formaggi.

Mescolate bene, togliete da fuoco e versate la pasta in una pirofila da forno leggermente unta.

Coprite la superficie con la restante provola affettata quindi infornate a 180°C per 20 minuti.

Sfornate e fate riposare alcuni minuti prima di servire.

Buon appetito con questa strepitosa pasta e patate al forno.

Vuoi un’altra ricetta per la pasta e patate? Eccola qui.